La Sir sa anche soffrire e passa a Verona 3-1

La Sir sa anche soffrire e passa a Verona 3-1

Massimo Sbardella

La Sir sa anche soffrire e passa a Verona 3-1

Dom, 17/10/2021 - 20:22

Condividi su:


I Block Devils dominano i primi due set, poi soffrono le giocate del ragazzino terribile Mozic e si prendono i 3 punti combattendo nel quarto

La Sir nella prima trasferta della Superlega si prende i 3 punti, passando a Verona. Una vittoria meritata, che premia i più forti, anche se all’Agsm Forum è stata partita vera.

Tutto facile nei primi due set per i Block Devils, grazie a un servizio che ha messo costantemente in difficoltà gli scaligeri, facilitando la fase di attacco. Anche se i primi punti diretti dai 9 metri per Perugia sono arrivati solo nel secondo set, con Leon e Anderson.

Il terzo set sembra una passerella per i Block Devils, e invece sale in cattedra il giovane Mozic, che diventa imprendibile. E Verona si prende il terzo set e riapre il match.

Galvanizzati dal tifo del proprio pubblico, gli scaligeri giocano agguerriti anche nel quarto set, sbagliando pochissimo. Verona prende le misure a Leon e Rychlicki sulle corsie esterne e allora Giannelli saggiamente chiama i suoi ad attaccare all’interno.

Perugia sul 15-11 sembra aver preso definitivamente la via del successo, ma i padroni di casa rientrano sul 15 pari. Sir ancora in avanti, ma Verona non molla e trova il 23-23 sull’errore di Leon.

Il capitano della Sir si procura il match point e la vittoria per la Sir arriva al videocheck.

Bella reazione dei Block Devils, che dimostrano di saper anche soffrire. Anche se Grbic ha ancora da lavorare per far andare a pieni giri la sua macchina dal grandissimo potenziale.

Matthew ANDERSON, attacco durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52402]
Simone GIANNELLI, in una acrobazia durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52390]
il muro di Perugia durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52361]
Matthew ANDERSON, esultanza durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52337]
Sebastian SOLÉ, attacco durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52094]
Massimo COLACI, difesa durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52050]
Fabio RICCI, attacco durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND52004]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND51998]
il muro di Perugia durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND51904]
esultanza, Perugia durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND51890]
Sirmaniaci durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND51831]
Sirmaniaci durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_NZ62166]
Perugia durante Verona Volley – Sir Safety Conad PERUGIA, 2ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso AGSM Forum Verona IT, 17 ottobre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-10-17/_ND51794]

Verona Volley – Sir Safety Conad Perugia 1-3
(18-25; 19-25; 25-22; 23-25)

VERONA VOLLEY: Spirito 3, Jensen 7, Aguenier 6, Cortesia 2, Asparuhov 8, Mozic 24, Bonami (libero), Donati (libero), Qafarena 5, Raphael, Zanotti 2, Magalini 2. N.e.: Nikolic. All. Stoytchev, vice all. Simoni.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli 4, Rychlicki 9, Ricci 7, Solè 10, Leon 19, Anderson 19, Colaci (libero), Plotnytskyi 1, Travica, Mengozzi, Ter Horst 2. N.e.: Piccinelli, Dardzans, Russo (libero). All. Grbic, vice all Piacentini.

Arbitri: Mauro Goitre – Dominga Lot LE CIFRE – VERONA: 15 b.s., 8 ace, 41% ric. pos., 23% ric. prf., 45% att., 5 muri. PERUGIA: 17 b.s., 3 ace, 56% ric. pos., 35% ric. prf., 56% att., 11 muri

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!