La Sir è viva: batte la Lube 3-1 e allunga la serie Scudetto

La Sir è viva: batte la Lube 3-1 e allunga la serie Scudetto

Massimo Sbardella

La Sir è viva: batte la Lube 3-1 e allunga la serie Scudetto

Dom, 08/05/2022 - 18:04

Condividi su:


Dopo un avvio incerto i Block Devils ritrovano il servizio e riescono a fermare Simon, dominando il secondo e terzo set e resistendo nel quarto al ritorno dei Cucinieri | Si va in Gara4 all'Eurosuole GALLERY

La Sir è viva: batte la Lube 3-1 al PalaBarton e allunga la serie Scudetto. Dopo un avvio ancora incerto, i Block Devils ritrovano il servizio e riescono a fermare Simon, dominando il secondo e il terzo set. Perugia la spunta anche nel quarto, vinto 26-24. Ora la nuova sfida, mercoledì (ore 20.45) all’Eurosuole.

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova Marche 3-1
24-26 25-19 25-18 26-24

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli, 1 Rychlicki 13, Mengozzi 9, Solè 9, Leon 21, Anderson 12, Colaci (libero), Plotnytskyi, Travica, Ter Horst. N.e.: Ricci, Piccinelli (libero), Dardzans, Russo. All. Grbic, vice all Valentini.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: De Cecco, Zaytsev 7, Simon 8, Anzani 8, Lucarelli 10, Yant 11, Balaso (libero), Kovar 3, Gabi Garcia 11, Sottile, Juantorena, Diamantini. N.e.: Marchisio, Jeroncic (libero). All. Blengini, vice all. Giannini.
Arbitri: Roberto Boris – Andrea Pozzato
LE CIFRE – PERUGIA: 23 b.s., 9 ace, 53% ric. pos., 27% ric. prf., 57% att., 8 muri. CIVITANOVA: 22 b.s., 4 ace, 36% ric. pos., 9% ric. prf., 49% att., 6 muri.

Wilfredo LEON VENERO in battuta durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54633]
Sebastian SOLÉ durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54606]
Matthew ANDERSON, mani fuori durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54563]
Kamil RYCHLICKI in attacco durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54548]
Esultanza, Perugia durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54325]
Esultanza, Perugia durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54249]
Wilfredo LEON VENERO, supera il muro di Civitanova durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54201]
time-out, Nikola GRBIC durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54093]
Esultanza, Perugia durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54063]
Massimo COLACI ricezione durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND54045]
Marlo YANT HERRERA contro Kamil RYCHLICKI durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND53900]
Esultanza, Perugia durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND53850]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND53783]
L’inno di Mameli al PalaBarton durante _ Sir Safety Conad PERUGIA – Cucine Lube CIVITANOVA, Gara 3 FINALE Play-Off Scudetto Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 8 maggio 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-05-08/_ND53681]

La partita

L’ace di Simon (5-3) segna il tentativo di strappo dei Cucinieri, che si portano sul +4. Rychlicki porta in parità la Sir (9-9). Sorpasso Block Devils col muro di Mengozzi su Simon (12-11). Arriva l’ace per la Sir con Rychlicki. L’invasione di Anderson vanifica l’errore in attacco degli ospiti. Che si riportano avanti con la battuta sbagliata da Travica e l’attacco fuori di Rychlicki. Gli errori di Giannelli dai 9 metri e quello clamoroso di Leon sulla pipe danno il set alla Lube (26-24).

Quando Mengozzi mura ancora Simon, la Lube inizia a prendere coraggio. Ancora di più sul successivo ace di Leon (6-3) che fa esplodere il PalaBarton. Gli ospiti iniziano a sbagliare e sprofondano a -5. Ace di Giannelli (11-5). Le giocate di classe e astuzia di Anderson e Leon portano la Sir sul 17-9. Vantaggio che arriva a +10 sull’attacco micidiale di leon (19-9). La Lube prova a reagire con l’ace di Simon. La rimonta dei Cucinieri si ferma a -5, poi Mengozzi chiude il set 25-19 per i Block Devils.

Galvanizzati dal gioco ritrovato, i Block Devils trovano subito il break a inizio del terzo set (5-3). Vantaggio annullato dai Cucinieri, che mettono la freccia (11-10) con l’ace di Lucarelli. Controsorpasso Sir cono l’ace di Leon (13-12). Imitato poi da Mengozzi (16-13). Colpisce dai 9 metri anche Rychlicki (22-17). E il ritrovato servizio per i Block Devils lo certificano i due ace con cui Leon chiude il set (25-18).

Break di Perugia con l’ace di Leon (5-3). La Lube però ora torna a giocare bene, con Garcia al posto di Zaytsev. Si va avanti punto a punto tra errori e grande giocate. Errori dai 9 metri di Leon, Travica e Garcia. Anderson dà il match point ai Block Devils, che vincono la partita sull’errore di Kovar, che il check conferma.

Giannelli: mercoledì servirà un’impresa

Così Simone Giannelli: “Una buona pallavolo da parte nostra. Abbiamo giocato bene, ma basta, gara 3 è finita. Ci siamo guadagnati la possibilità di giocare un’altra finale a Civitanova. Servirà un’impresa, loro sono molto forti ed in casa giocano molto bene. Archiviamo subito e pensiamo a mercoledì”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!