Judo: 27 medaglie in competizioni nazionali e internazionali per gli atleti umbri della Fijlkam

Judo: 27 medaglie in competizioni nazionali e internazionali per gli atleti umbri della Fijlkam

Resoconto di 9 mesi di attività per i Club della regione.

share

E’ tempo di bilanci per il Judo della Fijlkam Umbria, osservando i risultati dei judoka da settembre 2018 a maggio 2019 e prendendo in considerazione le medaglie vinte e i piazzamenti ottenuti fino al settimo posto nei Campionati Italiani di categoria, Trofeo Italia, Grand Prix Cadetti, Juniores, Seniores, Master e Campionato Italiano Universitario, si evidenzia che gli atleti umbri hanno ottenuto lusinghieri risultati.

L’ottimo lavoro fatto con passione dai judoka nei propri club, ha portato 19 atleti al podio, che hanno totalizzato in tutto 27 medaglie.

Da sottolineare i quindici quinti posti di assoluto pregio perché provenienti da combattimenti di finale e undici settimi posti di rilievo.

Siamo molto soddisfatti, commenta Leonardo Perini Vice Presidente del settore Judo Fijlkam Umbria e tiene a precisare che vincere una medaglia o ottenere un buon piazzamento su gare nazionali importanti non è assolutamente facile e tantomeno scontato, considerando anche che in alcune categorie di peso, il numero degli atleti in gara è rilevante.

Siamo consapevoli delle difficoltà che incontrano i nostri atleti, una regione piccola come l’Umbria per emergere deve lavorare coesa e dare le massime opportunità di crescita a tutti gli atleti dei vari Club della regione. Per questo con la consulta di settore abbiamo messo in campo diverse attività e ne stiamo programmando delle altre. Mi congratulo con tutti gli atleti e le atlete umbre e i loro maestri per l’impegno dimostrato, sicuro che tutto il movimento del Judo umbro continuerà su questa strada fatta di impegno, sudore, passione e collaborazione.

Per dare a tutte le atlete e gli atleti l’importanza che meritano di seguito pubblichiamo l’elenco delle gare svolte e dei risultati ottenuti:

Tutti gli atleti classificati fino al 7° posto

share

Commenti

Stampa