IX^ MOSTRA MERCATO DELLO ZAFFERANO: INAUGURA "PAESAGGI DI IERI E PAESAGGI DI OGGI" - Tuttoggi.info

IX^ MOSTRA MERCATO DELLO ZAFFERANO: INAUGURA “PAESAGGI DI IERI E PAESAGGI DI OGGI”

Redazione

IX^ MOSTRA MERCATO DELLO ZAFFERANO: INAUGURA “PAESAGGI DI IERI E PAESAGGI DI OGGI”

Mer, 21/10/2009 - 11:11

Condividi su:


Il Servizio Turistico della Valnerina è impegnato da alcuni anni nella realizzazione di un articolato programma di valorizzazione del territorio e del paesaggio dei Comuni della Valnerina.

Una delle iniziative maggiormente sviluppate è stata l'allestimento di mostre iconografiche di tipo itinerante sui paesaggi della Valnerina ed in particolare sui “paesaggi umani”, quale risultato della millenaria interazione fra uomo e natura, privilegiando il paesaggio agrario che rappresenta il tratto distintivo e caratterizzante del territorio della Valnerina e dell'Umbria.

Le mostre iconografiche sul paesaggio sono state allestite a livello nazionale, regionale e locale in occasione dei principali eventi e manifestazioni legate alla storia, alla cultura e alle produzioni locali. La mostra iconografica che viene proposta in occasione della IX Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo di Cascia avrà come tema prevalente il paesaggio agrario degli ultimi settanta anni, raccontato prima della grande trasformazione e dell'esodo delle campagne degli anni 60 e 70. L'obiettivo principale di questa mostra iconografica, come delle altre che l'hanno preceduta, è quello di “raccontare” i diversi luoghi della Valnerina privilegiando i paesaggi costruiti dall'uomo nel corso dei secoli e, soprattutto, quell'immenso deposito di fatiche e di lavoro che è il territorio della Valnerina.

Il repertorio fotografico che viene proposto ai visitatori della mostra è costituito da una selezione di immagini in grande formato tratte dal fondo documentale di Henri Desplanques, concesse per l'occasione dal Centro di Documentazione del Consiglio Regionale dell'Umbria. Le immagini a colori di Desplanques, che con l'opera “Le Campagne Umbre” ha realizzato il più importante affresco dell'Umbria rurale degli ultimi cento anni, vengono integrate con foto in bianco e nero che appartengono al vasto repertorio raccolto dal Servizio Turistico della Valnerina negli ultimi anni.

Questa mostra iconografica, rispetto a quelle realizzate nelle precedenti edizioni, costituisce una assoluta novità nel suo genere non solo per la qualità e il significato dei materiali proposti, ma anche perché i protagonisti delle immagini sono le persone, ed in particolare le donne, rappresentate nel duro lavoro delle campagne e in alcuni momenti fondamentali del ciclo produttivo agricolo quali ad esempio l'aratura, la mietitura, la trebbiatura.

Complessivamente le immagini proposte sono 80 e riguarderanno l'intero comprensorio della Valnerina. La mostra iconografica, allestita all'interno della Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo di Cascia nel Piazzale San Francesco, sarà visitabile per tutta la durata del'iniziativa.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!