Irregolarità su ponteggio e impalcatura in cantiere edile | Scattano denuncia e multa - Tuttoggi

Irregolarità su ponteggio e impalcatura in cantiere edile | Scattano denuncia e multa

Redazione

Irregolarità su ponteggio e impalcatura in cantiere edile | Scattano denuncia e multa

Sab, 19/02/2022 - 11:54

Condividi su:


La responsabilità è ricaduta inevitabilmente sul legale rappresentante della ditta, ammontano a 1.258 euro le ammende complessive

Controlli straordinari, ieri pomeriggio (18 febbraio), in due cantieri edili di Gubbio, uno di ristrutturazione immobili e l’altro di costruzione edifici.

La verifica è stata effettuata dai carabinieri locali, insieme al Nucleo Ispettorato del lavoro, sulle posizioni lavorative e assicurative dei dipendenti, gli aspetti antinfortunistici, nonché la struttura logistica e quella operativa dei cantieri.

Nel primo di questi non sono state riscontrate irregolarità mentre nel secondo è stato rilevato un ponteggio posizionato e in uso senza il previsto progetto relativo al calcolo di resistenza e stabilità, che di solito viene redatto da un ingegnere o architetto.

I militari hanno poi verificato che sull’impalcatura dove operavano i lavoratori vi erano depositi di materiali non necessari per i lavori, cosa espressamente vietata dalla normativa di settore per evitare che carichi eccessivi e non stimati possano comportare pericolo di cedimento della struttura.

Il legale rappresentante della ditta edile, ritenuto presunto responsabile delle predette violazioni, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. Nel complesso sono inoltre state elevate ammende per 1.258 euro. La verifica del rispetto della normativa in materia di Covid-19, in particolare al possesso del Green pass da parte di 8 lavoratori, non ha invece riscontrato irregolarità.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!