Ingerisce acido muriatico, ricoverato a Perugia in gravi condizioni (aggiornamento) - Tuttoggi

Ingerisce acido muriatico, ricoverato a Perugia in gravi condizioni (aggiornamento)

Davide Baccarini

Ingerisce acido muriatico, ricoverato a Perugia in gravi condizioni (aggiornamento)

Il 70enne di Montecorona (Umbertide) è deceduto in mattinata, carabinieri indagano
Mer, 11/01/2017 - 18:05

Condividi su:


Aggiornamento venerdì 13 gennaio

Non ce l’ha fatta il 70enne che, mercoledì 11 gennaio, aveva ingerito acido muriatico. L’uomo è deceduto questa mattina (venerdì 13 gennaio) all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Al momento dell’incidente l’anziano si trovava in casa da solo. A dare l’allarme per prima sarebbe stata una vicina di casa. I carabinieri indagano per capire se il gesto sia stato volontario o meno.


Avrebbe ingerito dell’acido muriatico e ora si trova ricoverato, in gravi condizioni, all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Si tratta di un 70enne residente a Montecorona (Umbertide), dove nel pomeriggio sono arrivati anche 118 e carabinieri. I militari stanno ancora indagando per scoprire se si è trattato di un gesto volontario o solo accidentale. L’uomo, al momento del fatto, era solo in casa.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!