Il vino della Cantina Petreto “GaiaRosso” cambia nome e diventa “Dipinto” - Tuttoggi

Il vino della Cantina Petreto “GaiaRosso” cambia nome e diventa “Dipinto”

Redazione

Il vino della Cantina Petreto “GaiaRosso” cambia nome e diventa “Dipinto”

Ci hanno invitato a cambiare il nome per non creare possibili equivoci e noi, abbiamo deciso di acconsentire dichiara Graziano Savignani
Ven, 30/01/2015 - 10:13

Condividi su:


Il vino della Cantina Petreto “GaiaRosso” cambia nome e diventa “Dipinto”

UMBERTIDE – “GaiaRosso” cambia nome e diventa “Dipinto”. Il vino della Cantina Petreto dell’azienda agraria Villa Valentina è stato al centro di un contenzioso con il celebre produttore Angelo Gaja che ha chiesto e ottenuto che l’azienda umbertidese rinunciasse ai diritti sul nome per non creare accostamenti con il marchio di Alba che esporta vino in tutto il mondo. “Non c’è stata nessuna contesa o dimostrazione di forza – spiega Graziano Savignani dell’azienda agraria di Villa Valentina – ci hanno invitato a cambiare il nome per non creare possibili equivoci e noi, dopo una breve riflessione, abbiamo deciso di acconsentire, a patto che il nome “GaiaRosso” possa rimanere per sempre custodito nella storia della nostra Cantina”. L’azienda diretta dalla famiglia Savignani non produce vino da destinare alla grande distribuzione ma offre le proprie prelibatezze ai clienti di Villa Valentina, un resort esclusivo che sorge a metà strada fra il castello di Civitella e quello di Serra Partucci. Proprio nelle colline di Serra Partucci sono stati impiantati nuovi vitigni sui terreni che dal ‘900 ai primi degli anni ’60 erano destinati alla produzione di uva pregiata. I vitigni, di cui si è innamorato anche Emanuele Filiberto di Savoia, sono stati visitati anche dalla troupe di “Linea Verde” che ha mostrato il principe impegnato nelle operazioni di raccolta. Oltre al legame con la storia e con il territorio “GaiaRosso” per la famiglia Savignani aveva e ha un valore tutto speciale. Il nome è la combinazione di due natività: la nascita dei nuovi tralci delle viti che avviene nel mese di maggio e soprattutto la nascita di Gaia, arrivata nella famiglia Savignani a maggio 2012, il cui nome di origine greca significa dea madre di tutti gli dei, personificazione della terra.

Per questo vino è stata riservata una parte della vigna coltivata a Merlot e Sangiovese. Nel mese di maggio, viene effettuata un’accurata selezione dei tralci e, a luglio, scelto il miglior grappolo di ogni tralcio. L’uva raccolta viene deraspata senza l’utilizzo di strumenti meccanici. Il processo di vinificazione prevede sedici giorni in vasche aperte, un affinamento di dodici mesi in botti di rovere e dodici mesi in bottiglia sdraiata in una cantina buia e fresca.

Solo nel novembre del 2016 si potrà assaggiare il frutto di questo meticoloso procedimento che rappresenta un autentico salto nelle tradizioni.
Pochi grappoli per una produzione selezionatissima, le bottiglie custodite nella Cantina Petreto sono appena 300. Una rarità destinata a pochi fortunati.

“Non potendo più utilizzare il nome Gaia – ha spiegato Graziano Savignani – abbiamo scelto la parola dipinto. È questo il termine che una nostra cliente ha usato per descrivere lo spettacolo del rosso che zampillava dentro il calice”. “È bello come un dipinto”, pare abbia detto la turista rapita dal rosso della Cantina Petreto.

Mirco Diarena


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!