Il “Pierrot lunaire” di Schönberg protagonista alla Sala dei Notari di Perugia con un ensemble d'eccezione - Tuttoggi.info

Il “Pierrot lunaire” di Schönberg protagonista alla Sala dei Notari di Perugia con un ensemble d’eccezione

Redazione

Il “Pierrot lunaire” di Schönberg protagonista alla Sala dei Notari di Perugia con un ensemble d’eccezione

Gio, 04/04/2024 - 13:10

Condividi su:


Una squadra di talenti, venerdì 5 aprile alle 20.30 alla Sala dei Notari, per il nuovo appuntamento della stagione concertistica degli Amici della Musica di Perugia e della Fondazione Brunello e Federica Cucinelli. Il concerto sarà l’occasione per apprezzare il Pierrot lunaire di Arnold Schönberg, opera del 1912 che si ispira alla figura “lunatica” di Pierrot-Arlecchino della Commedia dell’arte. Solista come Pierrot sarà l’amburghese Mojca Erdmann, soprano lirico dal ricco repertorio, accompagnata per l’occasione da un piccolo gruppo di straordinari strumentisti: il pianista Alexander Lonquich, il violinista Ilya Gringolts, il direttore artistico della Fondazione Perugia Musica Classica e violoncellista Enrico Bronzi, il clarinettista Tommaso Lonquich e la flautista Irena Kavčič.

Ad aprire il concerto, brani strumentali degli anni immediatamente successivi all’opera di Schönberg: la Sicilienne et Burle- sque (1913) di Alfredo Casella, per flauto e pianoforte; la Sonata per violoncello (1915) di Claude Debussy; e l’animata Suite che nel 1919 Igor Stravinsky trasse dal suo spettacolo L’histoire du soldat.

“La Musica e le Arti: La Canzone”. Ultimo appuntamento con i Family Concert

Sabato 6 aprile – con un doppio spettacolo alle 16.30 e alle 18 al Teatro della Sapienza di Perugia – si conclude la rassegna dei Family Concert della Fondazione Perugia Musica Classica, dedicati quest’anno all’interdisciplinarietà delle arti e al rapporto della musica attraverso i secoli con altre forme espressive.

Protagonista dell’appuntamento finale sarà il grande repertorio vocale, dall’operetta al musical, con La Canzone: musica del Quintetto di Ottoni e Percussioni dell’Orchestra da Camera di Perugia (Mirco Rubegni, tromba, Raffaele Chieli, tromba, Stefano Olevano, corno, Andrea Angeloni, trombone, Federico Bruschi, bassotuba, Leonardo Ramadori, percussioni) con le voci di Maria Sole Basile Frondini e Pepita Francia.

Luogo: Sala dei Notari, piazza IV Novembre, 1, PERUGIA, PERUGIA, UMBRIA

Questo contenuto è stato scritto da un utente della Community. Il responsabile della pubblicazione è esclusivamente il suo autore.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!