IL CIRCOLO CINE FOTO AMATORI HISPELLUM FESTEGGIA I SUOI 35 ANNI DI ATTIVITÀ CON UN CORSO DI BASE FOTOGRAFICO - Tuttoggi

IL CIRCOLO CINE FOTO AMATORI HISPELLUM FESTEGGIA I SUOI 35 ANNI DI ATTIVITÀ CON UN CORSO DI BASE FOTOGRAFICO

Redazione

IL CIRCOLO CINE FOTO AMATORI HISPELLUM FESTEGGIA I SUOI 35 ANNI DI ATTIVITÀ CON UN CORSO DI BASE FOTOGRAFICO

Sab, 14/05/2011 - 15:32

Condividi su:


IL CIRCOLO CINE FOTO AMATORI HISPELLUM FESTEGGIA I SUOI 35 ANNI DI ATTIVITÀ CON UN CORSO DI BASE FOTOGRAFICO

In occasione del 35esimo anno della sua fondazione, il circolo Cine foto amatori Hispellum ha organizzato un corso di base fotografico della durata di 12 lezioni con il maestro Pier Domenico Proietti. Il corso inizierà l’8 giugno, si svolgerà nella sede dell’associazione e prevede lezioni teoriche e escursioni pratiche. Nel mese scorso il circolo ha inoltre festeggiato 35 anni di attività con una serata foto-ricordo organizzata nel ristorante Carlo Magno di Cannara. Il presidente Ennio Angelucci ha raccontato la storia di questa associazione che è il filo conduttore, la testimonianza, la memoria fotografica e visiva di quello che è accaduto negli ultimi 35 anni a Spello, attraverso la proiezioni di numerose immagini: dalla nascita del Circolo al concorso fotografico “Trofeo infiorate” del 1978 con la giuria composta dal regista Lino Procacci, Franco Torti della Rai e Dora Moroni, valletta del presentatore Corrado. Sono state inoltre proiettate immagini dei tanti artisti che hanno dato lustro al Circolo cine foto amatori hispellum: Norberto, Italo di Fabio, Enzo Carli, Sinisca, Lanfranco Colombo, Attilio Colombo, Roberta Valtorta, Elvio Marchionni, Susan Page, Bruno Corà, Michelangelo Antonioni, Mimmo Jodice, Eros Donnini, Lucio Troiano, Mario Giacomelli, Julii Devis, Pierpaolo Ramotto e tanti altri.
Nel corso della serata è stata presentata anche la cartolina che raffigura i 35 anni del Circolo disegnata per l’occasione dal vignettista umorista Lucio Troiano di Roma, realizzata in mille esemplari numerati. Il presidente Ennio Angelucci ha inoltre consegnato al sindaco Sandro Vitali la tessera di socio onorario n° 3000. Alla serata erano presenti circa 60 amici, tra i quali il vice presidente della Bcc Lucio Campagnacci, la responsabile del Sistema museo Michela Giuglietti, l’istruttore di foto Pier Domenico Proietti e il parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore Don Diego Casini. Speaker della serata Fausto Fratini.


Condividi su:


Aggiungi un commento