Gubbio, Depredato cimitero / Rubato rame per decine di migliaia di euro - Tuttoggi

Gubbio, Depredato cimitero / Rubato rame per decine di migliaia di euro

Davide Baccarini

Gubbio, Depredato cimitero / Rubato rame per decine di migliaia di euro

I ladri hanno agito indisturbati senza lasciare traccia / Trafugati anche vasi di bronzo
Sab, 28/06/2014 - 11:35

Condividi su:


Gubbio, Depredato cimitero / Rubato rame per decine di migliaia di euro

Quando si dice “il rame va a ruba”. E’ successo proprio questo al cimitero di via del Crocifisso a Gubbio dove ignoti avrebbero trafugato, nella notte tra giovedì e venerdì, pluviali fatti con questo metallo per decine di migliaia di euro.

Ai ladri è bastato scavalcare il cancello nella parte nuova e fare il loro lavoro con attrezzi da scasso, facendo saltare i fermi e sradicando i tubi dalle cappelle funerarie. La refurtiva, successivamente, sarebbe stata portata via a bordo di un camion. Tutto ciò è stato fatto con la più completa calma.

Il furto è stato scoperto la mattina seguente dai parenti dei defunti, dai custodi e dagli operai che lavorano per l’ampliamento del cimitero. Sul posto sono stati chiamati i Carabinieri, che nei prossimi giorni proveranno a raccogliere elementi per risalire agli autori. Si pensa che quest’ultimi, per la quantità di rame portato via e per la dinamica del furto, possano essere stati almeno in sette.

Nella parte vecchia dello stesso cimitero sono stati rubati anche alcuni vasi in bronzo, quelli che contengono fiori sui loculi esterni. Questo tipo di furto non sarebbe però collegato a quello precedente, di portata molto più grande.

Aggiungi un commento