Gualdo Cattaneo, 800mila euro di interventi della Provincia sulle strade

Gualdo Cattaneo, 800mila euro di interventi della Provincia sulle strade | Ecco quali

Redazione

Gualdo Cattaneo, 800mila euro di interventi della Provincia sulle strade | Ecco quali

Gio, 24/06/2021 - 18:27

Condividi su:


Ecco quali saranno interessate dai lavori previsti

Ammonta a quasi 800 mila euro la mole di interventi previsti dalla Provincia di Perugia per i prossimi cinque anni sui 52 km di strade di sua competenza ricadenti nel territorio di Gualdo Cattaneo.

Gualdo Cattaneo, incidente stradale in via Colle del Toppo: corriere contro auto

Iniziativa del consigliere Barbarito

Il punto sugli investimenti previsti è stato fatto presso la sede della Provincia di Piazza Italia, nell’ambito da un incontro richiesto dal consigliere provinciale Jacopo Barbarito, su segnalazione del sindaco Enrico Valentini.

Incontro con la consigliera Borghesi

L’incontro, alla presenza della consigliera delegata alla viabilità, Erika Borghesi e del dirigente dell’area viabilità della Provincia di Perugia, Andrea Rapicetta è servito per fare il punto su diverse criticità sulla rete viaria segnalate dall’amministrazione comunale a quella provinciale. Da qui al 2025, nello specifico, sono previsti i seguenti interventi: 46.750 euro per la Sp 385 di Loreto, 75 mila euro sulla Sp 413 di Poderuccio, 50 mila sulla Sp 415 di Ponte di Ferro, 198.500 sulla Sp 421/1 di Collazzone; 85 mila sulla Sp 422 di Gualdo Cattaneo, 85 mila sulla Sp 423/1 di San Terenziano e altri 115 mila sul secondo tratto; 68 mila euro sulla Sp 414/1 di Collevalenza, 34 mila sulla Sp 417 di Frontignano.

La disponibilità del Comune di Gualdo Cattaneo

Il sindaco Valentininel ringraziare il consigliere Barbarito per aver richiesto l’incontro e la consigliera Borghesi per la presenza“, ha chiesto anche ai tecnici della Provincia di Perugia, “una particolare attenzione al territorio“, nonché la possibilità di “collaborare per la progettazione di interventi su alcuni tratti, sia per la messa in sicurezza che per la realizzazione di rotatorie e di manutenere con attenzione la Sp di Ponte di Ferro che nei prossimi mesi sarà interessata da un alto traffico di mezzi pesanti a seguito dei lavori che interesseranno l’area della centrale Enel“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!