Grifo, terza vittoria di fila: Vis Pesaro battuta 2-1

Grifo, terza vittoria di fila: Vis Pesaro battuta 2-1

Massimo Sbardella

Grifo, terza vittoria di fila: Vis Pesaro battuta 2-1

Dom, 25/10/2020 - 17:38

Condividi su:


Grifo, terza vittoria di fila: Vis Pesaro battuta 2-1

Il Grifo trova la terza vittoria di seguito in campionato, la seconda al Curi, battendo la Vis Pesaro 2-1. Un successo targato Murano e Dragomir.

Vittoria meritata dei Grifoni, che però nel loro momento migliore hanno mancato il colpo del k.o., consentendo agli ospiti di trovare il momentaneo pari e poi di sfiorare il pareggio in pieno recupero.

La cronaca

Perugia che cerca di fare la partita in avvio, ma non riesce a concretizzare il maggior possesso palla. Le situazione più pericolose il Perugia le crea nelle ripartenze.

Al 17′ Perugia riparte in contropiede con Melchiorri che taglia tutto il campo e pesca l’accorrente Elia, che supera il diretto avversario ma viene fermato da Bastianello in uscita.

Al 27′ azione insistita di Elia, ma Murano non riesce ad arpionare il pallone.

Al 31′ Dragomir non trova la porta su punizione dalla distanza.

Il Grifo manovra bene fino alla trequarti, ma poi non riesce a concretizzare al momento dell’ultimo passaggio. E il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Il Perugia riparti subito a testa bassa e al 2′ Favalli mette un bel pallone in area ma Murano viene anticipato al momento di concludere di testa nell’area piccola. Sul calcio d’angolo pasticcio dei Grifoni che rischiano in contropiede.

Al 6′ Murano parte in vantaggio il Grifo, battendo di destro Bastianello in uscita dopo una splendida azione triangolazione, tutta di tacco, con Melchiorri.

Al 26′ Bianchimano raccoglie il lancio lungo di Rosi, entra in area ma viene fermato in scivolata da Brignani al momento di calciare: l’attaccante del Grifo invoca il rigore, ma l’arbitro fa proseguire.

Due minuti più tardi è Melchiorri ad avere un’altra palla per il raddoppio, ma Bastianello si distende in tuffo e respinge in angolo il tiro rasoterra dell’attaccante del Grifo, che poteva certo fare di meglio.

Il Perugia ha gettato due grandi occasioni per segnare la seconda rete. E come vuole la legge del calcio, la Vis Pesaro trova il pari al 30′, sugli sviluppi di un calcio di punizione calciato sulla trequarti: Stramaccioni che stacca di testa sopra a Rosi e batte Fulignati.

Al 39′ il Grifo torna avanti con la prima rete di Dragomir, che colpisce con un preciso rasoterra nell’angolino dove Bastianello non arriva.

Al 44′ Marti prova la girata al volo dal limite, senza successo. La Vis Pesaro tutta in avanti alla ricerca del pari, il Grifo prova a pungere in contropiede.

All’ultimo dei 5 minuti di recupero sugli sviluppi di un calcio d’angolo doppia occasione per gli ospiti, ma Fulignati sventa di piede la conclusione da dentro l’area di Ejjaki.

Il tabellino

Perugia – Vis Pesaro 2-1
6′ st Murano (P), 30′ st Stramaccioni (V), 39′ st Dragomir (P)

Perugia: Fulignati 7, Rosi 5.5, Favalli 6.5 (37′ st Crialese 6), Angella 6, Monaco 6.5, Elia 6, Melchiorri 6.5, Dragomir 7, Murano 6.5 (Bianchimano 7), Sounas 6 (13’st Falzerano 6), Moscati 6 (37′ st Vanbaleghem 6). All. Caserta 6.5. A disposizione: Bocci, Baiocco, Sgarbi, Konate, Lunghi, Negro, Tozzuolo, Cancellotti.

Vis Pesaro: Bastianello 7, Eleuteri 6 (1′ st Giraudo 6), Stramaccioni 6.5, Gelonese 5, Pezzi 5.5 (18’st Ejjaki), Marchi, Benedetti 5 (18′ st Ngissah 6), Tessiore 5 (4′ st Nava 6) , Gennari 5.5, De Feo 6, Brignani 6. All. Galderisi 6. A disposizione: Bianchini, Marcheggiani, Lazzari, Pannitteri, Mamona, Cannavò, Farabegoli.

Arbitro: Federico Fontani di Siena.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!