Giornata mondiale vittime strada, Polstrada incontra studenti

Giornata mondiale vittime strada, Polstrada tra gli studenti: “Attenzione ai pericoli”

Redazione

Giornata mondiale vittime strada, Polstrada tra gli studenti: “Attenzione ai pericoli”

Sab, 26/11/2022 - 16:23

Condividi su:


In provincia di Perugia, nell’ultimo anno 825 incidenti

Negli scorsi giorni, nell’ambito delle iniziative poste in campo per la “Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada”, la Sezione della Polizia Stradale di Perugia ha incontrato gli studenti di alcune classi IV e V – circa 90 studenti con i rispettivi insegnanti – dell’Istituto di Istruzione Superiore Cavour-Marconi-Pascal, sede di Madonna Alta, per sensibilizzarli e informarli in merito ai rischi connessi a una condotta scorretta e distratta alla guida.

I pericoli della guida

Durante la lezione, i poliziotti, dopo aver ricordato agli studenti le numerose vittime degli incidenti stradali, hanno spiegato ai giovani presenti – tra cui molti neopatentati, gli effetti che l’utilizzo di sostanze alcoliche o psicotrope producono sui riflessi e sulla guida dei veicoli. Gli agenti hanno quindi fatto riflettere i ragazzi sui pericoli – per sé e per gli altri – che una condotta sconsiderata può provocare, oltre alle relative conseguenze, sia amministrative che penali.

Tante domande degli studenti

Tra gli argomenti trattati, di stretta attualità e tra le principali cause di incidente, anche quello relativo alla pericolosità della distrazione alla guida ingenerate soprattutto dallo smodato uso di smartphone o apparati similari, oltre ad un crescente interesse verso i nuovi dispositivi di mobilità “green”. L’incontro, durato l’intera mattinata, ha suscitato grande interesse nei ragazzi che hanno formulato numerose domande ai relatori presenti, anche relativamente al funzionamento degli apparecchi di rilevazione della velocità e a quelli utilizzati per verificare lo stato di alterazione dovuto all’assunzione di alcol o sostanze stupefacenti.

Quasi 900 incidenti nel 2022 sulle strade

Gli studenti hanno dimostrato di essere molto incuriositi dall’argomento, segno di una crescente attenzione alle problematiche dell’incidentalità e segnale che l’attività di prevenzione, costantemente portato avanti dalla Polizia di Stato, sta portando i suoi frutti, nella speranza che questo possa servire ad innalzare i livelli di sicurezza sulle strade e decrementare i purtroppo ancora tanti incidenti stradali che, nella provincia di Perugia, nell’ultimo anno, sono stati 825, di cui 12 con esiti purtroppo mortali e 281 con feriti.

L’attività sulle strade

Oltre a perseguire con sempre più impegno e presenza le campagne di prevenzione, come già effettuato ad inizio mese, anche questo weekend gli agenti della Sezione della Polizia Stradale di Perugia saranno impegnati con una task-force sulle strade del capoluogo perugino, finalizzata ad effettuare un mirato servizio operativo di prevenzione e contrasto alle stragi del sabato sera.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!