Giochi de le Porte, Prefetto approva Piano Sicurezza "Avanti con responsabilità" - Tuttoggi

Giochi de le Porte, Prefetto approva Piano Sicurezza “Avanti con responsabilità”

Davide Baccarini

Giochi de le Porte, Prefetto approva Piano Sicurezza “Avanti con responsabilità”

Ven, 10/09/2021 - 13:31

Condividi su:


Positivo l'incontro del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, dove il Piano dell'ingegner Spigarelli ha anche ricevuto i complimenti di Prefetto, Questore e forze dell'ordine | Tra qualche giorno verranno illustratoi tutti i dettagli della tre giorni

Giochi de le Porte 2021, ora c’è anche il sì del Prefetto Armando Gradone. A Gualdo Tadino andrà dunque in scena la tre giorni – 24, 25 e 26 settembre prossimi – più importante della città, anche se tutto avverrà seguendo il Piano di Sicurezza redatto dall’ingegnere Sergio Spigarelli, rispettando tutte le norme anti Covid.

A dare l’annuncio del benestare della Prefettura è stato lo stesso sindaco Massimiliano Presciutti, che ha partecipato all’incontro del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica insieme al Presidente dell’Ente Giochi Cinzia Frappini, al Comandante dei Vigili Urbani Gianluca Bertoldi e allo stesso Spigarelli.

Il piano di sicurezza proposto per l’edizione 2021 dei Giochi de le Porte – ha detto il primo cittadino – ha avuto l’ok e ha ricevuto i complimenti di Prefetto, Questore e forze dell’ordine per la conformità a tutte le normative in vigore per quanto attiene la pubblica salute e sicurezza. Andiamo avanti insieme con grande senso di responsabilità!”.

Al tavolo istituzionale sono state suggerite anche alcune migliorie che, sia Comune che Ente Giochi di concerto, andranno a mettere in atto per poter garantire un’edizione 2021 nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Dopo lo stop del 2020 il Palio di San Michele Arcangelo dovrebbe tornare con una cosiddetta “bolla di sicurezza” in centro storico – dove avranno luogo le gare e la sfilata del corteo, nello specifico via Calai, Via Bersaglieri, Corso Piave e Corso Italia – a cui si potrà accedere solo da 9 varchi in determinate fasce orarie. Si è parlato anche di un limite di 2000 persone a giornata ma questi e altri dettagli verranno confermati o smentiti solo nei primi giorni della prossima settimana, quando verrà convocata una conferenza stampa congiunta per illustrare ufficialmente gli step e le regole per l’edizione 2021 dei Giochi de le Porte.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!