Frantotipico, torna domenica 13 nel borgo di Colle del Marchese - Tuttoggi

Frantotipico, torna domenica 13 nel borgo di Colle del Marchese

Redazione

Frantotipico, torna domenica 13 nel borgo di Colle del Marchese

Attività per i bambini, raccolta delle olive, trekking e musica popolare - foto
Ven, 11/11/2016 - 18:35

Condividi su:


Frantotipico, torna domenica 13 nel borgo di Colle del Marchese

La spermitura delle olive rappresenta in Umbria un’occasione di festa e convivialità, che il pittoresco borgo di Colle del Marchese, nel cuore dell’Umbria, celebra da ormai diciotto anni con Frantotipico, evento all’insegna della natura, dei prodotti tipici e della musica popolare. I frantoi ospiteranno, come di consueto, turisti e cittadini offrendo loro calde bruschette ed una visita gratuita presso i loro mulini.

La giornata di domenica 13 novembre sarà dedicata a passeggiate naturalistiche, raccolta delle olive, concerti, stand di artigianato ed enogastronomia. I bambini, inoltre, potranno immergersi nei giochi della tradizione.

Le attività inizieranno alle ore 9.00 a Colle del Marchese con i corsi di educazione al movimento “Risvegliamoci nella Natura”. Alle 9.30 “A spasso tra gli ulivi”: passeggiata geoturistica intorno ai colli di Castel Ritaldi, tra uliveti e vigneti. Verranno descritte e mostrate le conformità morfologiche e geologiche dell’area dando brevi cenni storici, con il Geologo Massimo Bellini.

Sempre alle 9.00 aprirà il Mercatino dei prodotti tipici e dell’artigianato locale. Alle 10.30, presso il Frantoio Settimi tutti i bambini potranno partecipare alla raccolta delle olive con “Giochiamo a fare l’olio”.

Nella Piazza di Colle del Marchese, alle 15.00, i più piccoli avranno la possibilità di conoscere e divertirsi con i “Giochi della tradizione popolare”. Alle 15.30 ancora un tuffo nella natura con “Tramonto tra gli ulivi”: escursione guidata per godere delle bellezze dei Colli Martani, immersi nell’atmosfera suggestiva del tramonto, con Daniele Piermarini – guida ambientale ed escursionistica abilitata dalla Regione Umbria.

Infine, il pomeriggio sarà dedicato alla musica popolare con i canti della tradizione umbra.

E per concludere in bellezza, tutti sono invitati a degustare “La bruschettona”: un filone di pane lungo più di 3 metri si trasformerà in deliziose bruschette ad accompagnare dell’ottimo vin brulé (degustazioni gratuite).

Informazioni e prenotazioni: 334 48681080

Programma completo su http://www.iac-spoleto.it/frantotipico

Aggiungi un commento