Franco Zeffirelli cittadino onorario di Gubbio - Tuttoggi

Franco Zeffirelli cittadino onorario di Gubbio

Davide Baccarini

Franco Zeffirelli cittadino onorario di Gubbio

Il regista valorizzò il centro storico girandoci ben due film a cavallo degli anni 60' e 70' | La decisione è stata presa all'unanimità dal Consiglio comunale
Ven, 11/12/2015 - 10:06

Condividi su:


Franco Zeffirelli cittadino onorario di Gubbio

Il Consiglio comunale di ieri pomeriggio (giovedì 10 dicembre) ha deciso, all’unanimità, di conferire la cittadinanza onoraria di Gubbio al regista e sceneggiatore Franco Zeffirelli.

Il maestro fiorentino, oggi 92enne, ha infatti contribuito non poco a valorizzare il centro storico eugubino, usandolo soprattutto come “set” per due suoi famosissimi film: Romeo e Giulietta del 1969 e Fratello Sole e Sorella Luna del 1972, girati tra le vie e le piazze storiche della Città dei Ceri. Grazie a questo suo “tributo” alla città di Gubbio, dunque, il Consiglio ha approvato e votato l’ordine del giorno proposto da Francesco Gagliardi (Centrodestra eugubino). Quest’ultimo ha poi ribadito la volontà di stabilire, nel breve periodo, la data della consegna ufficiale al regista fiorentino.

Prima di Zeffirelli, Gubbio ha conferito la cittadinanza onoraria anche al geologo Walter Alvarez, al poeta Mario Luzi, all’attore Terence Hill e al magistrato Antonino Di Matteo.


Condividi su:


Aggiungi un commento