Fonte di San Francesco, i mecenati dimostrano di amare Perugia

Fonte di San Francesco, i mecenati dimostrano di amare Perugia

Redazione

Fonte di San Francesco, i mecenati dimostrano di amare Perugia

Dom, 11/04/2021 - 10:52

Condividi su:


Art Bonus, vincitori per la seconda volta, sbaragliando la concorrenza di monumenti prestigiosi | I ringraziamenti di Romizi

Per la seconda volta Perugia torna a vincere il concorso Art Bonus, con il restauro della Fonte di San Francesco di Ponte San Giovanni. Dopo la vittoria, nella terza edizione (anno 2018) del Concorso Artbonus con il Palazzo Dei Priori e la Menzione d’onore al quinto posto con il restauro del teatro Morlacchi alla quarta edizione del concorso nell’anno 2019.

Insomma, i mecenati perugini ci sono e dimostrano di amare le bellezze della loro città. E il sindaco Romizi li ringrazia, con riconoscenza e soddisfazione per il risultato ottenuto: “Non possiamo essere più orgogliosi di questo grande risultato. Un risultato raggiunto grazie a tutte quelle persone che credono e puntano sulle innumerevoli bellezze artistiche di Perugia. Ringrazio i mecenati: Associazione Pro Ponte, Consorzio Revisioni, Cristina Dragoni, Oleodinamica Palmerini s.r.l. e tutti coloro che hanno votato per la Fonte al concorso. Un ringraziamento – aggiunge Romizi – lo rivolgo all’assessore Otello Numerini, alla consigliera Fotinì Giustozzi per la sua grande dedizione, a tutti gli uffici che si occupano dei progetti Art Bonus, con una particolare menzione per Simona Cortona che, oltre a credere fortemente in quest’iniziativa, è stata la fautrice di una comunicazione funzionale e vincente. Partendo dalla nostra storia e dalla nostra identità – conclude Romizi – continuiamo a costruire insieme la Perugia di domani”

La Fonte di San Francesco ha sbaragliato avversari prestigiosi, come dimostra il resto della classifica:

  • Kilowatt Festival dell’Associazione Culturale Capotrave/Kilowatt di San Sepolcro (2° classificato),
  • il Macerata Opera Festival Cento Mecenati per lo Sferisterio, (3° classificato),
  • #Iosonomecenate #Iorestoacasa con il CSS Teatro Stabile di Innovazione del Friuli Venezia Giulia (4° classificato),
  • Sostegno annualità 2019 del Teatro dell’Opera di Roma (5° Classificato),
  • la Festa del teatro Eco Logico a Stromboli di 369Gradi Centro di produzione cultura contemporanea di Roma (6° Classificato),
  • Sostegno attività 2018 dell’Associazione Teatrale Eco di Fondo di Milano (7° classificato)
  • il Museo Civico delle Cappuccine, Progetto espositivo Albrecht Durer del Comune di Bagnacavallo, Ravenna (8° classificato),
  • i Restauri di Opere del Perugino e del Cinquecento Umbro della Galleria Nazionale dell’Umbria Mic (9° classificato)
  • la Mostra Anton Maria Maragliano di Palazzo Reale di Genova Mic (10° classificato).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!