Foligno, porte aperte al Planetario e nasò all'insù per ammirare l'Astro di Betlemme - Tuttoggi

Foligno, porte aperte al Planetario e nasò all’insù per ammirare l’Astro di Betlemme

Redazione

Foligno, porte aperte al Planetario e nasò all’insù per ammirare l’Astro di Betlemme

Martedì 26 dicembre torna il consueto appuntamento promosso dal Laboratorio di Scienze Sperimentali e da Antares
Mer, 20/12/2017 - 11:02

Condividi su:


A Foligno torna l’appuntamento con la tradizione. Quella che porta la firma del Laboratorio di Scienze Sperimentali e dell’Associazione Antares. Anche quest’anno, infatti, le porte del planetario “Paolo Maffei” di via Isolabella si spalancheranno per regalare un nuovo imperdibile appuntamento con l’astronomia.

Il titolo dell’evento, in perfetto clima natalizio, è “Una stella ‘nova’ per Gesù?”, consueto viaggio indietro nel tempo di 2000 anni alla ricerca dell’astro di Betlemme. Astro che, secondo la tradizione, condusse i Re Magi al cospetto di Gesù Bambino.

L’appuntamento è per martedì 26 dicembre, alle 18, nella sala del Planetario – adeguatamente climatizzata – nella sede del Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno, in via Isolabella. A condurre il pubblico in questo viaggio “stellare” tra scienza e tradizione sarà, come sempre, Arnaldo Duranti con la collaborazione di Patrizia Fratini.

L’ingresso all’evento è gratuito, obbligatoria però la prenotazione chiamando ai numeri 0742.342598 oppure 0742.344561.

La proiezione avrà una durata di 90 minuti e la complessità delle spiegazioni non la rende adatta ai bambini di età inferiore ai 10 anni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!