Foligno in Comune raccoglie tablet e pc per le scuole

Foligno in Comune raccoglie tablet e pc per le scuole

Redazione

Foligno in Comune raccoglie tablet e pc per le scuole

La distribuzione avverrà poi tramite le istituzioni scolastiche
Gio, 09/04/2020 - 10:31

Condividi su:


Foligno in Comune raccoglie tablet e pc per le scuole

La teledidattica può essere un’arma a doppio taglio, creando barriere nei confronti di chi non è dotato dei mezzi necessari. Ecco dunque il fiorire delle iniziative per far fronte a questa eventualità. “Secondo l’ISTAT 1 famiglia su 3 – dice Foligno in Comunenon ha un computer in casa e oltre il 60% degli studenti condivide il dispositivo con il resto della famiglia. Il rischio è che si continui ad ampliare la frattura sociale che, dopo la crisi del 2008, ha visto triplicare in un decennio i bambini in condizioni di povertà assoluta“.

Rischio di povertà educativa

Le cause della povertà educativa sono molteplici: dalla difficoltà delle famiglie nel gestire e supportare i bambini nella didattica domestica per problemi lavorativi o culturali, alla mancanza di connessioni e/o dispositivi (computer, tablet, ecc.) adeguati. “I fondi stanziati dal governo (85 milioni di €) rischiano di non essere sufficienti a colmare anni di tagli e sottofinanziamenti – oltre a non avere certezze su quando saranno disponibili i dispositivi“.

L’iniziativa

L’idea è quindi quella di lanciare un’iniziativa rivolta a tutte le cittadine, i cittadini e le attività del nostro territorio per raccogliere computer e tablet per le scuole del Comune di Foligno che ne dovessero aver bisogno. Una volta raccolti i dispositivi saranno ricondizionati e messi a disposizione delle famiglie tramite le istituzioni scolastiche. I cittadini e le attività che vogliono partecipare all’iniziativa possono contattarci mandando un messaggio sulle nostre pagine social (Facebook e Instagram) oppure al 347 7208512.


Condividi su: