Foligno ha perso il suo esorcista, si è spento Don Luciano Gregori - Tuttoggi

Foligno ha perso il suo esorcista, si è spento Don Luciano Gregori

Claudio Bianchini

Foligno ha perso il suo esorcista, si è spento Don Luciano Gregori

Parroco, canonico, professore, escursionista e storico della Valmenotre | Martedì 2 ottobre i funerali
Lun, 01/10/2018 - 16:02

Condividi su:


Foligno ha perso il suo esorcista, si è spento Don Luciano Gregori

Foligno ha perso il suo ultimo esorcista, si è spento ieri – domenica 30 settembre – a 78 anni Don Luciano Gregori, nato a Foligno il 23 novembre del 1940 e con una vita ricca di attività e riconoscimenti.

Don Luciano era particolarmente conosciuto, sia in in città che nella montagna folignate, di cui era grande appassionato, escursionista, ricercatore e storico tanto da dedicargli alcune interessanti pubblicazioni. Nel cuore, in particolar modo la Valmenotre di cui la famiglia era originaria.

Già parroco di Casevecchie, canonico del Capitolo della Cattedrale, professore di religione e – come detto – esorcista della Diocesi di Foligno.

I funerali sono stati fissati in agenda per domani mattina – martedì 2 ottobre – alle ore 10.30 nella procattedrale della Madonna del Pianto in via Garibaldi.

Venne ordinato sacerdote il 27 giugno del 1965, ed è stato attivo e presente sino all’ultimo. Particolare dedizione proprio al delicato incarico di esorcista, esercitato nella parrocchia Cattedrale di San Feliciano.

Aggiungi un commento