Fattorie Novelli, pagato solo il 50% dello stipendio di luglio "Promesse disattese"

Fattorie Novelli, pagato solo il 50% dello stipendio di luglio “Promesse disattese”

Redazione

Fattorie Novelli, pagato solo il 50% dello stipendio di luglio “Promesse disattese”

Ven, 12/08/2022 - 11:22

Condividi su:


Come organizzazioni sindacali e RSA di sito esprimiamo forte rammarico e delusione per l'ennesima promessa disattesa

Stamattina ci è stato comunicato di nuovo il solo acconto del 50% dello stipendio di luglio per i lavoratori di Fattorie Novelli. Come organizzazioni sindacali e RSA di sito esprimiamo forte rammarico e delusione per l’ennesima promessa disattesa”. È quanto scrivono in una nota Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil dell’Umbria e la Rsa di Fattorie Novelli.

Nell’ultimo tavolo di qualche giorno fa – spiegano le organizzazioni sindacali – dietro nostra richiesta di anticipare il pieno stipendio prima di ferragosto, chiedendo certezze sul pagamento dello stesso, i consulenti di Fattorie Novelli, supportati dalla presenza delle due curatele, avevano dato certezze, assicurando che non ci sarebbero stati problemi per l’intera mensilità. Tenendo conto dei sacrifici di tutti i dipendenti e del disagio economico che stanno subendo, anche per un ricorrente utilizzo degli ammortizzatori sociali con ritardo nei pagamenti”.

I sindacati chiedono dunque con forza delle “risposte immediate” sul saldo degli stipendi mancanti (maggio e luglio 2022) oltre alla 14° mensilità per gli impiegati agricoli, ribadendo la necessità di “chiarezza e trasparenza” per poter affrontare e superare questo periodo delicato e traghettare il comparto uova dell’ex Gruppo Novelli al di fuori di un lungo stato di emergenza.

È necessario un coinvolgimento fattivo delle istituzioni locali, a garanzia e a salvaguardia dell’intera filiera e dell’occupazione – concludono Flai, Fai, Uila e Rsa – per la costruzione di un bando di vendita equo e trasparente, ritenendo questa la fase finale di una logorante vertenza che dura da oltre 12 anni”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!