Fase 2, presto una scheda tecnica per facilitare i progetti dei Centri Estivi - Tuttoggi

Fase 2, presto una scheda tecnica per facilitare i progetti dei Centri Estivi

Redazione

Fase 2, presto una scheda tecnica per facilitare i progetti dei Centri Estivi

Lo afferma l’assessore alla Scuola, Paola Agabiti a conclusione della riunione a cui hanno preso parte gli organismi competenti
Dom, 24/05/2020 - 07:01

Condividi su:


Una scheda tecnica per facilitare la presentazione dei progetti dei centri estivi che sarà a disposizione dei Comuni già dai prossimi giorni. La prima riunione del tavolo tecnico che riunisce Anci, Usl e Regione Umbria ha portato subito a un importante risultato che consentirà di programmare in maniera efficace, e in linea con le disposizioni del Governo, le prossime attività dedicate ai bambini”.

Lo afferma l’assessore alla Scuola, Paola Agabiti a conclusione della riunione a cui hanno preso parte rappresentanti della direzione Istruzione dell’assessorato alla Scuola e della direzione Politiche sociali dell’assessorato alla Sanità.

“Le famiglie e i bambini sono al centro della nostra attenzione – aggiunge Agabiti. Con l’assessore Luca Coletto condividiamo la ferma volontà di intervenire, per quanto di nostra competenza. Siamo consapevoli dell’importanza che, in particolare, in questo momento, rappresentano i centri estivi per ritrovare quella socialità che l’emergenza coronavirus ha inevitabilmente limitato – conclude l’assessore Agabitie per questo, in sede di riprogrammazione dei fondi Por Fse 2014-2020, la Giunta ha deciso di destinare 3 milioni di euro al loro sostegno”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!