Famiglia Zangarelli dona libri per bambini alla Biblioteca in memoria di Maria Remi - Tuttoggi

Famiglia Zangarelli dona libri per bambini alla Biblioteca in memoria di Maria Remi

Redazione

Famiglia Zangarelli dona libri per bambini alla Biblioteca in memoria di Maria Remi

La Professoressa tifernate è scomparsa lo scorso anno a 95 anni, la cerimonia ufficiale mercoledì 27 novembre
Sab, 23/11/2019 - 12:10

Condividi su:


Famiglia Zangarelli dona libri per bambini alla Biblioteca in memoria di Maria Remi

Leggere nel ricordo di chi ha dedicato una vita all’insegnamento e alla cultura, a contatto con i bambini e i giovani. Si svolgerà mercoledì 27 novembre, alle ore 17.15, presso la Biblioteca comunale Carducci, via XI Settembre, la cerimonia di consegna della donazione intitolata alla memoria di Maria Remi Zangarelli, indimenticata maestra e punto di riferimento di diverse generazioni di studenti, scomparsa lo scorso anno all’età di 95 anni.

Oggetto della donazione da parte del figlio, il giornalista Massimo Zangarelli, sono libri nuovi per bambini tra 6 e 11 anni, selezionati tra le ultime uscite delle migliori case editrici che operano nel panorama della letteratura per l’infanzia.

Un ulteriore e tangibile esempio di attaccamento alla comunità tifernate, alla scuola, alla diffusione della lettura che la famiglia Zangarelli, in memoria della Professoressa Maria Remi, manifesta attraverso questa significativa iniziativa nella nuova sede della biblioteca comunale. Tutta la comunità tifernate è grata per questo bel gesto”, ha dichiarato il sindaco Luciano Bacchetta nel sottolineare anche la valenza sociale di questa donazione.

Maria Remi Zangarelli si è spenta a 95 anni, nel novembre del 2018, dopo una vita dedicata all’insegnamento. E’ stata una insegnante che ha lasciato il segno: sin dai primi anni della sua vita professionale, nelle sedi disagiate, ma l’entusiasmo era la cifra che ha portato sempre nella sua carriera, sino a concluderla alle elementari della scuola Garibaldi. Persona molto apprezzata da sempre per la sua serietà e dedizione al prossimo, severa ma sempre pronta all’ascolto e all’aiuto. Assieme al marito, il professor Enrico Zangarelli ha scritto una pagina importante della storia, cultura e scuola della città grazie alla innata e garbata propensione al prossimo in particolare verso i giovani. La cerimonia di consesgna dei libri sarà preceduta alle ore 16,30 da una messa di suffragio nella chiesa delle Cappuccine officiata da don Andrea Czortek.


Condividi su:


Aggiungi un commento