Falsità materiale, extracomunitario 34enne torna in carcere

Falsità materiale, extracomunitario 34enne torna in carcere

Redazione

Falsità materiale, extracomunitario 34enne torna in carcere

Sab, 24/10/2020 - 11:04

Condividi su:


Falsità materiale, extracomunitario 34enne torna in carcere

E’ tornato in carcere il cittadino extracomunitario di origini albanesi, per lui il reato di falsità materiale commessa da privato. L’ordine di carcerazione è stato disposto dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Perugia ed eseguito dal personale del commissariato di Assisi.

Ricerche a Bastia Umbra per l’extracomunitario

Iniziate le attività di ricerca, le indagini hanno condotto gli uomini del Commissariato presso la zona di Bastia Umbra, ultimo luogo in cui l’uomo risultava aver vissuto lasciando tracce documentali in merito. Appurata l’assenza dell’uomo nel suddetto domicilio sono state attivate tutte le procedure info-investigative ed è stato possibile localizzare il soggetto nella zona di Collestrada. La strategia messa in atto dal ricercato non ha impedito agli investigatori del Commissariato di Assisi di rintracciare il soggetto attraverso la messa in opera di una serie di azioni basate sul circoscrivere il territorio limitrofo ed il reperimento di informazioni. 

Rintracciato e accompagnato a Perugia

Una volta localizzato il cittadino albanese, concluse tutte le procedure di rito, lo stesso è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Perugia Capanne per l’espiazione della pena di 4 mesi di reclusione a suo carico. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!