Expo Casa, la XXXVII edizione si è chiusa nel segno della qualità - Tuttoggi

Expo Casa, la XXXVII edizione si è chiusa nel segno della qualità

Redazione

Expo Casa, la XXXVII edizione si è chiusa nel segno della qualità

La 37esima edizione di Expo Casa si è conclusa confermando l’alto livello raggiunto. Amoni "Edizione importante che ha confermato l'evoluzione della nostra manifestazione"
Lun, 11/03/2019 - 11:32

Condividi su:


La XXXVII edizione di Expo Casa si è conclusa confermando l’alto livello raggiunto dalla manifestazione. La grande mostra di Epta Confcommercio Umbria continua a crescere e a riscuotere i consensi dei visitatori, accorsi a migliaia anche da fuori regione, confermandosi il più importante appuntamento di settore del Centro-Sud Italia con i suoi 24.000 metri quadrati e 500 stand.

“È stata – dichiara Aldo Amoni, Presidente di Epta – una edizione importante, che ha confermato l’evoluzione della nostra manifestazione. Tanto è stato fatto in questi ultimi tre anni. Abbiamo puntato al rinnovamento della manifestazione grazie all’eccezionale sinergia con istituzioni come l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” e il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia, e, soprattutto, con i Professori Paolo Belardi e Simone Boriche hanno ideato il percorso Open Minds e stiamo avendo riscontri sempre più positivi. Expo Casa, già mostra di settore completa e all’avanguardia del Centro-Sud Italia è diventata un vero e proprio appuntamento nazionale. Ci tengo a ringraziare tutti quelli che hanno collaborato a questo successo, anche gli espositori che hanno creato stand di grande impatto e in linea con quella che è l’immagine di Expo Casa”.

L’ultimo step del percorso Open Minds ha confermato il rinnovamento di un evento con già una lunga storia di qualità e impegno. In questa edizione Expo Casa ha guardato ancora più avanti, anche grazie allo slogan dell’edizione 2019, NEW HUMANISTIC EXPERIENCE: costruire futuri, che è perfettamente riuscito a ispirare gli organizzatori e gli espositori, creando qualcosa di unico, dinamico e rispettoso dell’ambiente. Expo Casa diventa sempre più una manifestazione che favorisce la capacità di orientare le scelte, trasmettere idee e immagini e offrire spazi di relazione e confronto grazie anche alle aziende espositrici che sono sempre più protagoniste della manifestazione. Anche gli appuntamenti del ricco calendario culturale di Piazza Tecla ricco di ospiti e temi di rilievo ha conquistato privati, professionisti e operatori di settore.

I visitatori hanno ammirato il percorso espositivo, ideato per rendere ancora più coinvolgente la loro esperienza grazie ad allestimenti curati e originali a cominciare dalla Porta Expo 2019, realizzata in collaborazione con Gesenu, all’emozionante mostra fotografica e al Padiglione Zero con le installazioni Never Ending Forest e Never Ending Use in cui l’ecodesign e il recupero dei materiali sono stati grandi protagonisti.

Expo Casa vi dà appuntamento a marzo 2020! Per restare sempre aggiornati sulla manifestazione visitate il sito: www.expo-casa.com e la pagina facebook: @expocasaitalia

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!