Ex ferrovia Spoleto - Norcia, si gira film con Crescentini, Giallini, Morelli e Tognazzi - Tuttoggi

Ex ferrovia Spoleto – Norcia, si gira film con Crescentini, Giallini, Morelli e Tognazzi

Sara Fratepietro

Ex ferrovia Spoleto – Norcia, si gira film con Crescentini, Giallini, Morelli e Tognazzi

Dom, 02/05/2021 - 12:53

Condividi su:


Ex ferrovia Spoleto – Norcia, si gira film con Crescentini, Giallini, Morelli e Tognazzi

La Italian international film ha scelto il tracciato dell'ex ferrovia Spoleto - Norcia per le riprese di una pellicola con la regia di Massimiliano Bruno

La ex ferrovia Spoleto – Norcia diventa set di un film. Una nuova pellicola verrà infatti registrata in Umbria, in attesa che nella città del Festival si torni a girare la fiction “Don Matteo” e mentre in varie zone della regione sono state effettuate varie riprese per altre pellicole (a Todi “La befana vien di notte 2”, a Orvieto “Carla“).

Questa volta ad aver scelto il territorio della Valnerina è la Italian international film di Fulvio Lucisano, una delle società cinematografiche più longeve del cinema italiano. La regia sarà affidata a Massimiliano Bruno, che oltre ad essere regista è autore di molte sceneggiature di successo di film e serie tv.

Riprese lungo la ex ferrovia Spoleto – Norcia

Top secret al momento quale parte del territorio della ex ferrovia Spoleto – Norcia sarà interessato dalle riprese (che inizieranno la prossima settimana), si sa solo che sarà interessato un comune della Valnerina.

Il film avrà una ambientazione storica e vedrà in scena, tra gli altri, famosi attori quali Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi, Carolina Crescentini e Giampaolo Morelli.

L’associazione Co.Mo.Do.

A rendere noto l’arrivo della troupe è l’associazione Co.Mo.Do. (cooperazione per la mobilità dolce) che ha sede e gestisce il museo dell’ex ferrovia di Spoleto e che metterà a disposizione della produzione i suoi volontari a supporto dell’organizzazione del set.

Una nuova e bella occasione, quindi, per ampliare e far apprezzare gli scorci e la bellezza della ex ferrovia al grande pubblico e per promuovere il territorio locale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!