Eventi di fine anno, Comune, Confcommercio, Confesercenti e ConSpoleto insieme per gli eventi di Capodanno - Tuttoggi.info

Eventi di fine anno, Comune, Confcommercio, Confesercenti e ConSpoleto insieme per gli eventi di Capodanno

Redazione

Eventi di fine anno, Comune, Confcommercio, Confesercenti e ConSpoleto insieme per gli eventi di Capodanno

Ven, 16/12/2011 - 17:08

Condividi su:


Capodanno 2012: torna la festa nelle piazze di Spoleto. Con l'arrivo del nuovo anno Piazza Garibaldi e Piazza della Libertà saranno ancora un volta luoghi di musica e di festa, punto di ritrovo per gli spoletini che rimarranno in città e per i turisti che visiteranno Spoleto nell'ultimo week-end del 2011.
Il Comune di Spoleto, la Confcommercio, la Confesercenti e la ConSpoleto unendo le forze e nonostante la crisi e le difficoltà illustrate nella conferenza stampa di presentazione degli Eventi di Fine Anno, sono riusciti a organizzare in pochi giorni un doppio appuntamento musicale per la sera del 31 dicembre con tre differenti proposte musicali che, a partire dalle 23, accompagneranno i festeggiamenti di Capodanno nella città del Festival dei Due Mondi. In Piazza Garibaldi torna il tradizionale appuntamento con la disco music, con un DJ set tutto italiano, mentre in Piazza della Libertà è in programma un concerto con diverse band musicali che si alterneranno sul palco, un happening che si preannuncia di particolare interesse. Spazio anche alla world music, con una street band che animerà le vie della città da Piazza del Mercato a Piazza Torre dell'Olio.

“Si è lavorato esclusivamente nell'interesse della città – ha spiegato il Sindaco Daniele Benedetti – facendo tutto il possibile per proporre agli spoletini e ai turisti una serata piacevole all'insegna del divertimento e della buona musica. È stato fatto un ottimo lavoro di squadra e la risposta che abbiamo ricevuto dalle associazioni di categoria è stata veramente ottima. Li ringrazio sinceramente perché così facendo abbiamo saputo dimostrare che lavorare insieme non solo è possibile, ma in tempi come questi è assolutamente necessario”.

“È stato un ottimo lavoro di equipe – ha dichiarato Andrea Tattini, Presidente della Confcommercio di Spoleto – Uno sforzo comune che in appena tre giorni è riuscito a dare i suoi frutti. Quando si lavora insieme si riesce sempre ad ottenere dei risultati; ora ci auguriamo che quanto fatto incontri la soddisfazione degli spoletini e dei turisti che verranno a Spoleto nell'ultimo week-end dell'anno”.

“Non posso che associarmi alle parole del Sindaco Benedetti – ha aggiunto il Presidente del ConSpoleto Tommaso Barbanera – è soprattutto in momenti come questo che lavorare insieme permette di conseguire ottimi risultati. Essere riusciti in poco tempo a mettere in campo un buon programma per la sera del 31 dicembre ne è un esempio. Con la buona volontà di tutti si è arrivati ad una soluzione che andrà a vantaggio dei commercianti, degli albergatori, dei cittadini e dei turisti”.

“Finalmente le associazioni di categoria hanno dimostrato di saper collaborare e di essere , tutte insieme, un valore aggiunto per la città – ha tenuto a sottolineare Enrico Morbidoni, Presidente della Confesercenti di Spoleto – È necessario stare insieme, portare avanti insieme dei progetti perché i problemi che incontriamo oggi sono uguali per tutti, senza differenze di sorta. Spero che questa collaborazione possa continuare nel tempo perché sono convinto, darà vita ad un percorso sicuramente costruttivo per la città”.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!