Esplosione al bancomat di Santa Maria degli Angeli. Gravi danni alla filiale della Bnl - Tuttoggi

Esplosione al bancomat di Santa Maria degli Angeli. Gravi danni alla filiale della Bnl

Redazione

Esplosione al bancomat di Santa Maria degli Angeli. Gravi danni alla filiale della Bnl

Sab, 17/11/2012 - 11:10

Condividi su:


Sa.Mi.

Lo hanno sentito in molti ieri notte il forte boato causato dall'espolsione del bancomat della Bnl di Assisi a Santa Maria degli Angeli. Un tentativo eclatante quello di un gruppo di malviventi deciso a portarsi via il denaro contenuto nello sportello automatico.

La ricostruzione – Erano circa le due di questa notte quando le volanti del commissariato di Assisi, si sono portate a sirene spiegate sul luogo dell'esplosione. Dei malviventi non c'era più nessuna traccia e i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per spengere le fiamme. Moltissimi i danni provocati alla filiale, la deflagrazione infatti ha causato l'apertura della porta della banca e il rogo ha invaso gli interni.

Non mancherebbe denaro – Da una prima verifica sembrerebbe che non sia stato portato via nemmeno un euro. Il sistema di sicurezza della banca pare aver reagito bene al tentivo di furto. Le banconote contenute nel sistema sono state macchiate dall'inchiostro che le rende inutilizzabili, quindi i criminali pporebbero aver scelto di non portarle via.

La tecnica – Da un primo sopralluogo degli agenti, (ora sul posto anche la scientifica) sembrerebbe che i ladri abbiano utilizzato del gas, probabilmente Acetilene, per determinare l'esplosione. Al vaglio degli inquirenti sia le immagini video delle telecamere di sorveglianza che le poche tracce rimaste sul luogo, poche, poiche l'intervento degli idranti dei vigili del fuoco potrebbe averle irrimediabilmente compromesse.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!