Escursionisti dispersi sul Monte Cucco, salvati dal Sasu nella notte - Tuttoggi

Escursionisti dispersi sul Monte Cucco, salvati dal Sasu nella notte

Davide Baccarini

Escursionisti dispersi sul Monte Cucco, salvati dal Sasu nella notte

I due si erano persi e poi rifugiati in una tenda lasciata fissa da altre persone a Pian delle Macinare
Lun, 16/09/2019 - 13:55

Condividi su:


Brutta avventura, nella notte appena trascorsa, per due escursionisti dispersi sul Monte Cucco, un 54enne altoatesino (S.C. le iniziali) e un 50enne marchigiano (P.C.) partiti da Senigallia ieri mattina (domenica 15 settembre).

Giunta la sera i familiari, non vedendoli rientrare e non riuscendo a raggiungerli telefonicamente, hanno dato l’allarme ai carabinieri, che a loro volta hanno attivato il Soccorso Alpino Speleologico, il quale ha iniziato le ricerche sul versante marchigiano e umbro del Monte.

Essendo i telefoni di entrambi irraggiungibili due squadre del Sasu hanno setacciato le aree prive di segnale: un gruppo si è infatti concentrato sulla ricerca dell’automobile dei due, sulla strada che da Pascelupo sale all’Eremo di San Girolamo, l’altro ha invece perlustrato l’area di Pian delle Macinare. Proprio qui i soccorritori hanno trovato i dispersi all’interno di una tenda, lasciata fissa in loco da persone del posto.

Entrambi sono stati trovati in buone condizioni ma provati: attardatisi nella escursione, giunta la notte, non adeguatamente equipaggiati, privi di acqua, cibo e torce, avevano perso i riferimenti e, scaricatisi anche i telefoni, si sono salvati grazie a quel rifugio di fortuna. I tecnici del Sasu hanno infine tranquillizzato i due uomini, li hanno rifocillati e trasportati alla loro automobile.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!