Elezioni provinciali, ecco i nuovi Consigli di Perugia e Terni | Le prime reazioni - Tuttoggi

Elezioni provinciali, ecco i nuovi Consigli di Perugia e Terni | Le prime reazioni

Redazione

Elezioni provinciali, ecco i nuovi Consigli di Perugia e Terni | Le prime reazioni

Dom, 19/12/2021 - 17:00

Condividi su:


Prime reazioni ufficiali dei partiti politici dopo l'elezione di Stefania Proietti alla Provincia di Perugia e Laura Pernazza eletta a quella di Terni.

Perugia

La Provincia di Perugia ha un nuovo Presidente, Stefania Proietti, sindaco di Assisi eletta con il 51,3% corrispondente a 393 voti assoluti e 48mila 661 voti ponderati.

La Lista ‘Provincia Libera’ guidata dal sindaco di Foligno Stefano Zuccarini (che si è fermato al 48,7%) ha ottenuto il 51,4%, corrispondente a 322 voti assoluti e 48.031 voti ponderati.

‘Provincia Unita’ di Stefania Proietti ha ottenuto il 48,6% corrispondente a 363 voti assoluti e 45.459 ponderati.

Il totale dei votanti è stato di 719 in termini assoluti e 96113 ponderati.

La composizione del Consiglio Provinciale è di parità con sei consiglieri di Provincia Libera e 6 di Provincia Unita.

Per ‘Provincia Libera’ sono stati eletti: Filippo Schiattelli (56 voti assoluti e 8.418 ponderati); Jacopo Barbarito (56 voti assoluti e 6.562 ponderati); Nicola Alemanno (54 voti assoluti e 6.260 ponderati); Roberta Ricci (19 assoluti e 5.591 ponderati); Catia Degli Esposti (38 assoluti e 5.063 ponderati); Giovanni Dominici (36 assoluti e 4.757 ponderati).

Per ‘Provincia Unita’ sono stati eletti Cristian Betti (66 voti assoluti e 6.708 ponderati); Moreno Landrini (53 voti assoluti e 6.433 ponderati); Erika Borghesi (11 assoluti e 6.300 ponderati); Letizia Michelini (54 voti assoluti e 5.955 ponderati); Francesco Zaccagni (22 assoluti e 4.818 ponderati); David Fantauzzi (18 assoluti e 4.581 ponderati).

I dati non hanno ancora il carattere della ufficialità; nella giornata di domani (lunedì) alle ore 15 è fissata la proclamazione degli eletti nella sede centrale dell’Ente in Piazza Italia.

Terni

La Lega realizza invece la migliore performance di eletti nel nuovo Consiglio Provinciale di Terni. Sergio Armillei, Gianni Daniele, Silvia Pelliccia e Annalisa Spezzi sono gli eletti del Carroccio su 7 posti disponibili.

Seguono Andrea Garbini e Monia Santini eletti per Fratelli d’Italia e Lucia Dominici per Forza Italia.

L’opposizione invece elegge Daniele Longaroni e Luciano Conti per il PD e Federico Pasculli per il M5S.

Le prime reazioni

E non tardano ad arrivare le prime reazioni ufficiali dei partiti politici regionali dopo l’affermazione di Stefania Proietti a Perugia e Laura Pernazza eletta a Terni.

Fatto non trascurabile che si tratti di due donne al vertice di una istituzione che nei prossimi anni sarà sotto l’osservazione della politica locale ma anche nazionale ed europea, come collettore e primo attore della realizzazione dei progetti legati al PNRR.

Un prima volta molto significativa e beneaugurante.

Il primo a intervenire è stato nella tarda serata di ieri, 18 dicembre, l’On. Francesco Boccia (PD):

La vittoria del centrosinistra alle elezioni provinciali di Perugia con Stefania Proietti è la dimostrazione del lavoro in corso del Partito democratico per costruire un campo largo progressista e riformista, aperto ai tanti movimenti civici che si ritrovano nei valori di centrosinistra. Stefania Proietti ne è stata la perfetta interprete, buon lavoro a lei e a tutti i consiglieri della Provincia”. Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, al termine delle elezioni provinciali di Perugia.


Di oggi invece la lunga e articolata nota di Virginio Caparvi (Lega):

“Il dato più significativo che emerge dai risultati delle elezioni
provinciali è la compattezza della Lega in Umbria: sette consiglieri
provinciali eletti su sette candidati sono la prova inequivocabile di
come il nostro partito sia forte, unito alla base e questo al di là di
tutto ciò che troppo frettolosamente viene sostenuto da chi non conosce
la realtà delle cose”
.

Il segretario regionale della Lega Umbria, On.
Virginio Caparvi, commenta così i risultati della recente tornata che,
per quanto riguarda il partito di Matteo Salvini, hanno decretato
l’elezione a consigliere di Roberta Ricci, Giovanni Dominici, Catia
Degli Esposti per la provincia di Perugia e di Sergio Armillei, Annalisa
Spezzi, Silvia Pelliccia e Gianni Daniele per la provincia di Terni.

“Con il nostro risultatoprosegue Caparvi – contribuiamo pesantemente
a vincere la provincia di Terni, ottenendo un successo storico con
l’elezione alla presidenza di Laura Pernazza e costringiamo la provincia
di Perugia a un testa a testa mai visto prima tra un candidato di
centrodestra e uno di centrosinistra. Eleggiamo sette consiglieri su
sette, portiamo a votare tutti gli elettori e peschiamo anche qualcosa
fuori dal perimetro tradizionale”
.

“Raccogliamo, responsabilmente, la sfida più dura, quella
di Perugia pur sapendo che Terni era una provincia più facile da vincere
in base ai numeri esistenti. Perché? Perché la politica chiede coraggio
e non solo calcolo di basso tornaconto
continua Caparvi L’unica
possibilità di vincere entrambe le sfide passava per un candidato forte
a Perugia e il più forte era, ed è, Stefano Zuccarini. Se come
segretario politico regionale ho un merito di cui andare orgoglioso è
quello di aver riportato in politica un uomo come Stefano, e aver
contribuito ad eleggerlo sindaco di Foligno. Un altro segnale importante
che arriva da queste elezioni riguarda il centrodestra unito
dice il
segretario leghista
la coalizione ha fatto un buon lavoro, segno che
l’unità non può mai essere messa in discussione. Una parte dei civici,
che si è fatta contare, ha dimostrato nuovamente lealtà e questo gli va
riconosciuto. Un ringraziamento di cuore a tutti i militanti, i
referenti territoriali e provinciali della Lega. Buon lavoro a Stefania
Proietti, a Laura Pernazza e ai consiglieri neoeletti”
.


Anci Umbria alle neo elette presidenti :

E’ con grande piacere afferma il presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini che rivolgo, a nome di Anci Umbria, vivissime congratulazioni alle neo elette Presidenti della Provincia di Perugia e Terni, rispettivamente Stefania Proietti e Laura Pernazza, nonché l’augurio di buon lavoro. Vorrei sottolineare un fatto importante: per la prima volta, a capo di questo Ente ci sono due donne capaci e meritevoli, che già come Sindaci hanno dimostrato grande competenza, passione per il proprio ruolo, attaccamento al territorio e alle proprie comunità. Alla Provincia spettano deleghe di grande rilevanza e sono certo che sia Proietti, sia Pernazza sapranno non solo gestirle al meglio, ma rafforzarne il valore e le ricadute sui nostri territori. Ho avuto l’onore di poter lavorare insieme a loro, all’interno di Anci Umbria, e ora auspico di poter stringere una alleanza ancora più forte con le due Province. Rivolgo le congratulazioni e buon lavoro anche ai membri del nuovo Consiglio. Infine, un ringraziamento a chi finora ha guidato le due Province e a quanti si sono messi a disposizione per questo ruolo e che, sono certo, continueranno a dare il proprio contributo per il bene delle nostre comunità”.


Queste le dichiarazioni di Fabrizio Bellini, segretario provinciale del Pd di Terni, e di Pierluigi Spinelli e Francesco Filipponi, segretario e capogruppo del Pd di Terni,

Il centrosinistra perde le elezioni provinciali ma ottiene un risultato che sulla carta appariva niente affatto scontato. Il lavoro e l’impegno corale delle forze della coalizione e dei candidati hanno permesso di ridurre le distanze col centrodestra”. Così il segretario provinciale del Pd Terni Fabrizio Bellini, che aggiunge: “Ora l’impegno è a rafforzare unità d’intenti, spirito di collaborazione e condivisione dei progetti tra le forze progressiste della provincia per tornare, con una visione credibile e ambiziosa, al governo delle comunità locali”.

“Ringrazio Giampiero Lattanzi e tutti i candidati del centrosinistra, il Pd sul territorio e quanti si sono spesi per un esito oltre le aspettative. Alla nuova presidente Laura Pernazza e a tutti i consiglieri gli auguri di buon lavoro. Saremo all’opposizioneconclude Belliniportando le nostre idee per il territorio”.

“Riteniamo l’esito delle elezioni provinciali un punto di partenza importante. Ringraziamo il nostro candidato presidente Giampiero Lattanzi scrivono il segretario del Pd Terni Pierluigi Spinelli e il capogruppo Francesco Filipponiche con il 45% dei voti ponderati ha superato comunque pronostici e aspettative. La sua riconoscibilità sul territorio è stata ripagata. Giudichiamo positivamente anche la collaborazione con il Movimento 5 Stelle, anche in vista delle prossime sfide amministrative in cui saranno i cittadini a votare.

Auguriamo infineconcludonobuon lavoro alla Presidente, ai nuovi consiglieri e in particolare ai nostri Luciano Conti, Daniele Longaroni e al capogruppo in Consiglio Comunale per i 5 Stelle, Pasculli”.


Coordinamento regionale di Forza Italia

Alla neo Presidente della provincia di Terni Laura Pernazza rivolgiamo le più sentite congratulazioni da parte di tutto il coordinamento regionale di Forza Italia, oltre agli auguri di un buon lavoro per questo nuovo impegno. Siamo certi che saprà guidare al meglio la provincia di Terni, così come ha fatto e tuttora fa quale Sindaco di Amelia, vista anche la riconferma di pochi mesi fa alla guida del Comune. Siamo molto orgogliosi di questa vittoria anche perché Laura sarà la prima donna a guidare la Provincia di Terni e anche la prima di centro destra.

Esprimiamo forte soddisfazione per l’elezione in consiglio provinciale della capogruppo di forza Italia in consiglio comunale a Terni Lucia Dominici, risultata prima tra gli eletti.

Inoltre, per quanto riguarda la Provincia di Perugia, un ringraziamento sentito da parte nostra va a Stefano Zuccarini, Sindaco di Foligno e candidato alla presidenza per la coalizione di centro destra, che ha affrontato questa ennesima sfida con impegno e serietà.

Siamo altresì orgogliosi di essere rappresentati in Consiglio provinciale dal nostro Sindaco di Norcia Nicola Alemanno, uno dei nostri migliori amministratori a livello regionale e nazionale, che sicuramente, con la sua grande esperienza, professionalità e serietà, sarà un punto di riferimento importante per tutti noi. Un ringraziamento va a Giada GelosiaFabiana Grullini e Roberto Morelli per la disponibilità dimostrata come candidati di Forza Italia rispettivamente alla provincia di Perugia e di Terni.

Infine, ringraziamo i due coordinamenti provinciali e tutti i nostri dirigenti ed eletti per aver dimostrato, anche in questa occasione, di essere una grande squadra, compatta e con una visione univoca.

Articolo in aggiornamento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!