E45, sindaci incontrano procuratore di Arezzo | Fratini "Vediamo luce in fondo al tunnel" - Tuttoggi

E45, sindaci incontrano procuratore di Arezzo | Fratini “Vediamo luce in fondo al tunnel”

Redazione

E45, sindaci incontrano procuratore di Arezzo | Fratini “Vediamo luce in fondo al tunnel”

Il perito incaricato dal Gip dovrebbe svolgere gli ultimi rilievi sul Puleto tra giovedì e venerdì, se non c’è necessità di altri interventi il cantiere può essere sbloccato"
Mar, 18/06/2019 - 09:29

Condividi su:


Era presente anche il primo cittadino di San Giustino Paolo Fratini, ieri pomeriggio (lunedì 17 giugno), all’incontro  sulla E45 con il procuratore di Arezzo Roberto Rossi. Insieme a lui vi erano pure il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli, Claudio Marcelli per Pieve Santo Stefano, Marco Baccini di Bagno di Romagna e Michele Bettarelli, vicesindaco di Città di Castello.

Iniziamo a vedere un po’ di luce in fondo al tunnel – ha detto FratiniIl Procuratore Roberto Rossi ha detto che il perito incaricato dal Gip dovrebbe svolgere gli ultimi rilievi sul Puleto tra giovedì e venerdì; se non c’è la necessità di eseguire altri interventi, il cantiere può essere sbloccato“.

Quest’ultimo ritornerebbe così nella mani di Anas e se, nel giro di una decina di giorni, riuscissero a intervenire sui baggioli e nei guardrail, a quel punto i tempi sarebbero davvero molto ristretti. “Stiamo a vedere, intanto, – conclude Fratini – se questi sono davvero gli ultimi interventi del perito, l’ingegner Claudio Modena. Mi ha fatto molto piacere che il Procuratore di Arezzo si sia esposto in prima persona: credo che abbia contezza del problema gigantesco che i nostri territori stanno oramai vivendo da mesi”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!