Ducato Futsal Spoleto sei punti in tre giorni. Salvezza più vicina. - Tuttoggi.info

Ducato Futsal Spoleto sei punti in tre giorni. Salvezza più vicina.

Redazione

Ducato Futsal Spoleto sei punti in tre giorni. Salvezza più vicina.

Dom, 25/02/2024 - 19:22

Condividi su:


CTS Grafica: Polchi, Fontanelli, Merli, Pettinato R., Milanesi, Caterbi F., Frattarelli, Ikome, Pastore, Pettinato S., Pontone, Stocco, Agri, Caterbi L. All. Benedetti Ducato Futsal Spoleto: Stramaccioni, Trapasso, Rosi, Oranelli, Vasilache, Secco, De Moraes, Tacchilei, Baratta, Del Gallo, Maurelli, Bonelli. All. De Moraes Arbitro: Muzi di Terni e Bravetti di Gubbio Primo tempo (0-2): 6’Rosi 17’De Moraes Secondo tempo (2-3): 4’Rosi 5’Pettinato S. 32’Stocco Importantissimo blitz della Ducato Futsal in casa della CTS Grafica. La squadra di De Moraes chiude il terribile ciclo di tre partite in sette giorni con la splendida prestazione contro il San Martino al PalaRota e, soprattutto, con i sei punti conquistati fuori casa in casa di due delle rivali nella corsa verso posizioni più sicure. Spoletini che si trovano ora al settimo posto e fuori dalla ressa play-out. A Città di Castello Rosi e compagni mettono in campo una prestazione solida, non risentendo dell’impegno ravvicinato e pur dovendo fare a meno per squalifica di Leonardo Giusti, uno degli uomini più in forma a disposizione. Il primo tempo è ben gestito dalla Ducato, con i padroni di casa che non riescono a rispondere al ritmo imposto dagli spoletini. Capitan Rosi è in un buon momento e trova il gol dell’1-0, con una punizione che lui stesso si era procurato. La reazione della squadra tifernate è timida e la Ducato controlla senza particolari accelerazioni. Poco dopo la metà della frazione arriva la zampata di De Moraes che finalizza da par suo una bella azione di Oranelli. Nella ripresa c’è l’ovvia reazione della CTS, ma Bonelli risponde presente su Stocco. Rosi sigla il 3-0 con una splendida azione personale; ma Salvatore Pettinato non ci sta e trova subito l’1-3. La Ducato fiuta il pericolo e si ripropone in avanti. Diego Secco ha sui piedi la palla del 4-1, ma tira addosso al portiere in uscita. Poi è Vasilache ad andare vicino al gol con un tiro da fuori che fa la barba al palo. Negli ultimi cinque minuti la CTS inserisce il portiere di movimento; Ducato bene anche in difesa e ci vuole un capolavoro di Stocco per violare la porta di Bonelli per la seconda volta. Comunque non c’è più tempo e il match si conclude con il 3-2 per gli ospiti. Sabato al PalaRota arriva l’RSA Città di Rieti, ancora in corsa per vincere il torneo e che ha già battuto gli spoletini in stagione due volte tra coppa e campionato; ma crediamo di poter dire che, con questa Ducato, non si possa scherzare.

Questo contenuto è stato scritto da un utente della Community. Il responsabile della pubblicazione è esclusivamente il suo autore.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!