Droga nell'eugubino-gualdese, 6 denunce per possesso in una notte - Tuttoggi

Droga nell’eugubino-gualdese, 6 denunce per possesso in una notte

Redazione

Droga nell’eugubino-gualdese, 6 denunce per possesso in una notte

Controlli a tappeto alla circolazione stradale e nei centri storici del comprensorio per la Compagnia Carabinieri locale
Gio, 03/09/2015 - 16:39

Condividi su:


Controlli a tappeto, nelle ultime ore, da parte della Compagnia Carabinieri di Gubbio. A finire nei guai, poiché denunciati in stato di libertà, due 49enni di Cagli (PU), fermati la scorsa notte a bordo della loro auto proprio nella città dei Ceri, più precisamente in prossimità della rotatoria della Contessa. L’atteggiamento di entrambi, evidentemente preoccupati per il controllo, ha subito insospettito i militari che hanno così proceduto ad una più accurata ispezione della vettura, rinvenendo alcuni grammi di sostanza stupefacente (cocaina, eroina e marijuana), nonché un coltello a serramanico. I due, già noti alle forze dell’ordine e gravati da precedenti di polizia, sono stati, oltre che denunciati, proposti per il foglio di via obbligatorio dal comune di Gubbio, affinché nei prossimi anni, stiano lontani da questo comprensorio.

Sempre durante la notte i carabinieri della Compagnia hanno denunciato in stato di libertà un 26enne di Sansepolcro (AR), poiché a seguito di perquisizione veicolare e personale è stato trovato in possesso di 4 grammi di marijuana, che aveva nascosto nel vano porta oggetti.

I controlli, oltre che alla circolazione stradale, sono stati effettuati anche direttamente per le vie dei centri storici del comprensorio eugubino-gualdese e, proprio in questa occasione, i Carabinieri hanno segnalato alla locale prefettura, per uso di sostanze stupefacenti, diversi giovani: il primo è un 24enne di Gualdo Tadino trovato in possesso di 2 grammi di marijuana. Oltre che la segnalazione, per lui, a titolo cautelare, è scattato anche il ritiro delle armi e delle munizioni che regolarmente deteneva. Ritirato anche il porto d’arma per uso caccia.

Il secondo è un 19enne eugubino che in pieno centro storico è stato sorpreso dai militari con circa mezzo grammo di cocaina. Infine un 19enne romeno, residente a Gubbio, è stato anch’egli perquisito in pieno centro storico e trovato in possesso di 0,5 grammi di cocaina.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!