Dopo 45 anni ritorna Radio Spoleto International - Tuttoggi

Dopo 45 anni ritorna Radio Spoleto International

Redazione

Dopo 45 anni ritorna Radio Spoleto International

Grazie a 3 amici, dopo 45 anni torna sull'etere e sul web Radio Spoleto International. C'è anche un programma di dediche; come intervenire
Mer, 17/06/2020 - 17:49

Condividi su:


Un pezzo di storia spoletina torna in vita. Si tratta di Radio Spoleto International, che dopo 45 anni torna a risuonare, online ma non solo.

La storia di Radio Spoleto International

Quando nel 1976, tra le primissime in Italia, nasceva a Spoleto Radio Spoleto International, fu per l’iniziativa tutta a carattere amicale di un gruppetto di amici che per passione, tecnica e musicale e per divertimento, lanciarono qualcosa che poi nel contesto umbro e anche nazionale non mancò di distinguersi e dare “spunto” anche ad altre iniziative simili.

Tante sono state le vicissitudini che nel tempo portarono quella radio prima a crescere anche imprenditorialmente, poi a cambiare nome in Radio Italia Internazionale fino alla vendita degli impianti, negli anni ’90. Così come sempre più o meno nello stesso periodo è accaduto a tante altre realtà che nel tempo si erano consolidate su tutto il territorio nazionale e quindi non solo in Umbria.

Il panorama dell’etere sia radiofonico che televisivo in tutta Italia, in questi anni, ha vissuto una parabola che per certi versi è sconcertante e che dovrebbe far riflettere malgrado ovviamente il mutato contesto della comunicazione.

Ma all’epoca, in quel 1976, Radio Spoleto International non nacque “per cause filosofiche” e nessuno poteva immaginare quello che sarebbe accaduto poi.

L’avvento del web

Sono passati quasi 45 anni, da quell’anno. Quasi tutto il contesto radiofonico che all’epoca si “agitava” sulla “modulazione di frequenza” e in alcuni casi come quello dell’emittente spoletina, in “onde medie” (con ovvi riscontri internazionali), oggi si è praticamente trasferito, grazie a internet, sulla “rete web”.

Qualcuno che all’epoca era stato uno dei principali protagonisti della radio spoletina, pensò bene, già qualche anno fa, di acquisire comunque i domini con il nome dell’emittente, così, più per “affetto” che per altro… più per non lasciare che magari il primo “pinco pallino” che non c’entrava niente avesse potuto impossessarsene.

Sapete poi com’è… gli amici, quelli che in gioventù (o giù di li), hanno condiviso una bella avventura… e che malgrado gli impegni della vita… in fondo sono rimasti sempre quelli… inevitabilmente… gira e rigira… girano sempre intorno a lì.

Radio Spoleto International torna dopo 45 anni

Così, dopo 45 anni, con lo stesso identico spirito di amicale divertimento che li contraddistinse nell’avventura tutta da vivere e inventare dell’epoca, Nicola, Sabatino, Pietro… (forse da sognatori irriducibili), si sono detti… “perché no?”. Così dopo 45 anni torna, Radio Spoleto International.

Due distinti domini, quello con il .com ed il .it (www.radiospoletointernational.com e www.radiospoletointernational.it), dove già da qualche mese è possibile ascoltare alcune selezioni musicali. .

Il programma dediche dediche dediche

Ma adesso, intanto, e diciamo per iniziare, torna dal prossimo 1° luglio un appuntamento che all’epoca, nella sua semplicità (forse anche scontatezza) si trasformò in un incaccellabile successo radiofonico. Il programma di musica a richiesta con dediche intitolato DEDICHE DEDICHE DEDICHE che sarà, ancora dopo 45 anni, condotto dal “mitico SABA”.

Per ora si tratterà di un appuntamento in diretta in onda solo 2 volte alla settimana ed esattamente il mercoledì ed il venerdì dalle ore 18,00 alle ore 19,00 (poi rispettivamente in replica, il sabato e la domenica dalle ore 11,00 alle ore 12,00), ma si spera ben presto di poter allargare il palinsesto unitamente ad altri programmi.

E quindi, chiunque può scrivere un SMS o un wahtsapp al n. 377-1017839 richiedendo un brano da ascoltare e/o da accompagnare con una dedica o da un messaggio specifico.

Si può anche inviare una mail a saba@radiospoletointernatrional.it.

(modificato alle ore 21)


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!