Dalla Germania in Umbria...col trattore, bizzarro turista fermato in E45 - Tuttoggi

Dalla Germania in Umbria…col trattore, bizzarro turista fermato in E45

Davide Baccarini

Dalla Germania in Umbria…col trattore, bizzarro turista fermato in E45

L'uomo è stato sorpreso dalla stradale all'altezza di Umbertide, l'infrazione dovuta ad un errore del navigatore
Mar, 16/08/2016 - 16:12

Condividi su:


Dalla Germania in Umbria…col trattore, bizzarro turista fermato in E45

Non voleva certo “andare a comandare” (come dice un noto tormentone estivo) il conducente tedesco del trattore che ieri, nella tarda mattinata di Ferragosto, è stato sorpreso in E45, all’altezza dell’uscita per Umbertide (direzione nord), dalla Polizia Stradale di Città di Castello.

Il mezzo, risalente agli anni ’70-’80, con tanto di bandierine tedesca e italiana, trainava un rimorchio adibito a “branda”, al quale era anche legata un bicicletta. Il fatto ancora più sconvolgente, che va ben oltre il divieto di percorrere la superstrada con questo tipo di veicoli, è che l’uomo ha confessato di aver guidato il suo trattore fino in Umbria dalla lontana Germania percorrendo quindi migliaia e migliaia di chilometri senza mai essere fermato prima.

Dopo aver multato il bizzarro giramondo, che stava tornando in patria, e fatto uscire il mezzo dalla E45, gli agenti della stradale hanno consigliato all’uomo di impostare il suo navigatore (primo “responsabile” di questa infrazione) su “tragitto in bici”, per permettere all’apparecchio di indicare solo le strade adatte alle due ruote, e di conseguenza, anche ai trattori.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!