Dal tetto al bancomat e poi fuga, colpo da film al centro commerciale

Dal tetto al bancomat e poi fuga, colpo da film al centro commerciale

Furto nella notte a Città di Castello, ladri sabotano anche telecamere di sorveglianza | Bottino da svariate migliaia di euro

share

Maxi furto, nella notte appena trascorsa, tra le 4 e le 5, al Famila di via Togliatti a Città di Castello. I ladri, come nel precedente colpo avvenuto lo scorso gennaio nel medesimo centro commerciale, sarebbero entrati dal tetto.

 

I malviventi, stavolta, si sono diretti subito al bancomat, lo hanno tagliato e ne hanno svuotato il contenuto per un bottino di svariate migliaia di euro. Un’azione mirata e, pare, studiata nei minimi dettagli, dato che i protagonisti del furto avrebbero addirittura sabotato le telecamere di sorveglianza prima di darsi alla fuga. Indagano i carabinieri tifernati.

share

Commenti

Stampa