Dal Borgonovo al ponte di via Dottori in bici, si uniscono le piste ciclopedonali

Dal Borgonovo al ponte di via Dottori in bici, si uniscono le piste ciclopedonali

Redazione

Dal Borgonovo al ponte di via Dottori in bici, si uniscono le piste ciclopedonali

Gio, 19/11/2020 - 08:55

Condividi su:


Dal Borgonovo al ponte di via Dottori in bici e a piedi, approvato il progetto definitivo. Un percorso di circa 1,3 km, parte dell’itinerario complessivo che, attraversando la vallata del torrente Genna, collega la facoltà di Ingegneria all’ospedale Santa Maria della Misericordia, passando dal percorso verde di Pian di Massiano e dal Borgonovo. Oltre l’ospedale, la pista prosegue verso viale Trancanelli e la zona industriale di Sant’Andrea delle Fratte.

Il collegamento con il Trasimeno e con Perugia

Il nuovo percorso ciclopedonale andrà a completare l’itinerario ciclabile regionale tra l’area del lago Trasimeo e la città di Perugia, in corso di realizzazione da parte dell’Agenzia Forestale.

L’importo complessivo previsto per l’intervento è pari a 410mila euro, finanziati nell’ambito di Agenda Urbana.

Numerini: raccordare pezzi di viabilità ciclopedonale

“Il progetto complessivo – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici e all’Ambiente Otello Numerini – ci consente di raccordare vari tratti di viabilità ciclopedonale costruiti nel tempo, realizzando un percorso unico che, collegando poli importanti della città, come l’ospedale e la zona industriale di Sant’Andrea delle Fratte, permetterà di promuovere una mobilità alternativa e sostenibile. Dal punto di vista turistico, inoltre, -ha aggiunto l’assessore- potremo intercettare i cicloturisti che da altre aree della nostra regione avranno l’opportunità di raggiungere Perugia in bici, grazie alla nuova rete di itinerari ciclopedonali che stiamo realizzando: non solo questo della valle del Genna, ma anche quelli lungo il Tevere, da Ponte Pattoli a Ponte San Giovanni, che si ricollegano anch’essi con ulteriori percorsi regionali in un unicum in grado di valorizzare una mobilità e un turismo sostenibili in tutto il territorio.”

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!