Concorsi in agenzie regionali e aziende sanitarie, approvate linee guida

Concorsi in agenzie regionali e aziende sanitarie, approvate linee guida

Provvedimento per rafforzare trasparenza concorsi in agenzie regionali e aziende sanitarie, Bartolini “Così possono ripartire le procedure concorsuali”

share

La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alle Riforme Antonio Bartolini, ha approvato le linee guida per le procedure concorsuali rivolte alle agenzie regionali e alle aziende del servizio sanitario regionale. “Con queste nuove regole che rafforzano la trasparenza e l’imparzialità – ha rilevato l’assessore Bartolini – possono ripartire le procedure concorsuali, laddove ci siano le esigenze e le dotazioni finanziarie”.

   “La delibera che rivede le regole dei concorsi – ha spiegato – è frutto del lavoro del gruppo che, su mandato della Giunta regionale, si è costituito presso la Scuola umbra di amministrazione pubblica, con la partecipazione di esperti qualificati in materia e presieduto dal professor Enrico Carloni, docente di Diritto amministrativo all’Università degli studi di Perugia. Un lavoro congiunto svolto insieme alle Direzioni amministrative e ai Capi del personale del sistema amministrativo regionale e sanitario”.

   “Ne sono scaturite le importanti disposizioni approvate oggi – ha proseguito Bartolini – con cui si rivedono completamente le regole concorsuali, alzando i livelli di garanzia in termini di assoluta trasparenza e imparzialità”.

share

Commenti

Stampa