Commemorazione a Spoleto dei Caduti e Giornata dell'unità Nazionale e delle Forze Armate - Tuttoggi

Commemorazione a Spoleto dei Caduti e Giornata dell'unità Nazionale e delle Forze Armate

Redazione

Commemorazione a Spoleto dei Caduti e Giornata dell'unità Nazionale e delle Forze Armate

Mar, 29/10/2013 - 14:14

Condividi su:


In occasione della Commemorazione dei caduti e della Giornata dell’Unità nazionale e delle forze armate, il Comune di Spoleto ha programmato una serie di iniziative per ricordare quanti si sono immolati per l’onore dell’Italia e per esprimere riconoscenza alle Forze Armate, che in ogni parte del mondo portano il Tricolore, quale emblema di pace.

Sabato 2 novembre, alla Basilica di San Salvatore, Messa Celebrata da Mons. Luigi Piccioli, Vicario Generale Archidiocesi Spoleto – Norcia. Al Sacrario ai Caduti verranno resi gli Onori da una schierante in armi del 1°Reggimento “Granatieri di Sardegna” 2° Battaglione Granatieri “Cengio” .

Lunedì 4 Novembre a partire dalle 10.25 sfilata del picchetto del 1° Rgt. “Granatieri di Sardegna – 2° battaglione “Cengio” dalla Caserma G. Garibaldi, lungo v.le Trento e Trieste e via Flaminia destinazione piazza Garibaldi, dove, alle ore 10.30, è prevista la Cerimonia dell’ Alzabandiera, la Lettura del messaggio del Capo dello Stato e il Saluto del Sindaco. Poia a Colle Attivoli alle 11.00 Deposizione corone al Monumento ai Caduti. Durante la cerimonia verranno resi gli Onori da una schierante in armi del 1° Rgt “Granatieri di Sardegna” 2 ° Battaglione Granatieri “Cengio”. Sarà presente la Banda Musicale “Città di Spoleto”

Il programma della manifestazione è organizzate dal Comune di Spoleto in collaborazione con il 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna” – 2° Battaglione Granatieri “Cengio”, Compagnia dei Carabinieri, Compagnia Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Corpi Armati dello Stato, SSMT di Baiano di Spoleto, Associazioni Combattentistiche e d'Arma, Sezione UNUCI di Spoleto Croce Rossa Italia e la Protezione Civile. Con la collaborazione tecnica di Opera 26 e Sound Store.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!