Cannara, il sindaco replica alle minoranze: "Gestione pronta ed efficiente contro il coronavirus" - Tuttoggi

Cannara, il sindaco replica alle minoranze: “Gestione pronta ed efficiente contro il coronavirus”

Flavia Pagliochini

Cannara, il sindaco replica alle minoranze: “Gestione pronta ed efficiente contro il coronavirus”

La nota del primo cittadino, Fabrizio Gareggia: "Le minoranze mistificano i fatti"
Lun, 11/05/2020 - 09:14

Condividi su:


Cannara, il sindaco replica alle minoranze: “Gestione pronta ed efficiente contro il coronavirus”

Dopo due note ‘pepate’ delle minoranze (Valore Comune, SiAmo Cannara, La nostra Cannara, PD) per la mancata condivisione nel gestire l’emergenza coronavirus a Cannara e su come gestire la ripartenza, arriva replica del sindaco Fabrizio Gareggia, che rivendica la bontà del tuo operato.

“Il bilancio preventivo spostato a luglio”

L’opposizione cannarese (4 sigle diverse, 10 persone in tutto) ha fatto dello scherno e dell’invettiva personale la sua cifra distintiva“, la premessa del sindaco, che parla di “mistificazione dei fatti evidente“. Se Valore Comune, SiAmo Cannara, La nostra Cannara, PD segnalavano come “il bilancio di previsione diventerà operativo a metà 2020, perdendo la sua natura di ‘previsionale’ e tenendo drammaticamente ingessata la capacità di investimento sul territorio”, Gareggia replica che “il termine per l’approvazione del bilancio di previsione è stato spostato al 31 luglio 2020 dal D.L. 18/2020 del 9 Aprile“.

Gareggia: “A Cannara siamo stati pronti ed efficienti”

Quanto alla gestione dell’emergenza COVID-19, essa a Cannara “è stata pronta ed efficiente“, parola di Gareggia. “Abbiamo garantito da subito – l’elenco del primo cittadino – il servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi di prima necessità; distribuito gratuitamente mascherine riutilizzabili a tutte le famiglie cannaresi; adottato ordinanze per contenere la diffusione del virus già dal 24 febbraio (primo comune in Umbria), anticipando anche il Governo. Anche per questo Cannara è rimasto a lungo un comune Covid free e lo è tutt’ora; garantito informazione quotidiana e costante, fornendo ai cittadini un orientamento sul guazzabuglio di norme di produzione governativa; raddoppiato i fondi stanziati dal governo sui buoni spesa, recuperando oltre 30 mila euro dal nostro bilancio per coprire 178 domande di aiuto (rispetto alle 80 circa coperte dai fondi della protezione civile); e infine – conclude Gareggia – proseguito l’attività dell’amministrazione comunale regolarmente: sanificazione delle strade, asfaltature, affidamento lavori campo Casone, affidamento progettazione nuovo polo scolastico“.

L'opposizione cannarese (4 sigle diverse, 10 persone in tutto) ha fatto dello scherno e dell'invettiva personale la sua…

Publiée par Fabrizio Gareggia sur Dimanche 10 mai 2020

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!