Camilla Laureti al M5S Spoletino "massima disponibilità a confrontarsi periodicamente su un tavolo di lavoro" - Tuttoggi

Camilla Laureti al M5S Spoletino “massima disponibilità a confrontarsi periodicamente su un tavolo di lavoro”

Redazione

Camilla Laureti al M5S Spoletino “massima disponibilità a confrontarsi periodicamente su un tavolo di lavoro”

Abbiamo condotto una campagna elettorale 'nella' città, abbiamo visitato più di 100 frazioni
venerdì, 22/06/2018 - 13:14

Condividi su:


Camilla Laureti al M5S Spoletino “massima disponibilità a confrontarsi periodicamente su un tavolo di lavoro”

Accogliamo con molta attenzione il comunicato del Movimento 5 stelle, valutandolo molto positivamente: nel metodo, nel merito, nello spirito.
Nel metodo perchè abbiamo condotto una campagna elettorale ‘nella’ città. Siamo stati in mezzo alle persone, abbiamo visitato più di 100 delle frazioni di Spoleto. Ed in ogni luogo abbiamo confermato che saremmo tornati, che avremmo mantenuto alta l’attenzione su tutto il territorio.

E questo perché pensiamo la partecipazione e il dialogo siano essenziali: per conoscere e per decidere. Convidiamo anche il merito delle questioni poste dal Movimento 5 Stelle. Ognuno dei punti richiamati parla di tematiche che ci stanno a cuore e che hanno trovato spazio nelle idee che abbiamo portato avanti in queste settimane e sui cui vogliamo lavorare nei prossimi anni: a partire dalla esigenze di massima trasparenza, legalità nell’azione pubblica all’attenzione alla ricostruzione post terremoto, alle vertenze sindacali aperte, alla competenza e la professionalità come criteri per scegliere, all’apertura alla dimensione internazionale dei nostri giovani, all’attenzione alle nuove tecnologie e all’innovazione come vocazione dello sviluppo futuro della città, ad uno sviluppo economico e turistico sostenibile. Sino a punti che coincidono integralmente con il nostro programma come l'”UFFICIO EUROPA”, come il rilievo centrale dato alla questione della democrazia partecipativa e ancora la forte attenzione alle istituzioni e alla vita culturale della nostra città: il nostro petrolio, anzi la nostra energia solare, perché rinnovabile. Ma si potrebbe continuare. Un’ottima base di confronto, dunque, il documento dei 5 stelle. Ma penso – ed è forse la cosa più importante – che ci sia anche qualcosa nello spirito con cui questa proposta è stata avanzata che sentiamo vicino. La nostra campagna è stata segnata dalla parola comunità, dalla volontà di superare conflittualità, dalla convinzione che Spoleto sarà più forte una volta messe da parte inutili litigiosità e avviato un confronto sereno e serio tra le diverse opinioni.

Ecco pensiamo che questa iniziativa del Movimento 5 Stelle vada esattamente in questa direzione. Nella direzione di costruire una comunità che va verso il futuro, insieme. Da parte nostra, quindi, la massima disponibilità a confrontarsi periodicamente su un tavolo di lavoro. Ed anzi vi anticipo che sarà nostra cura convocare il primo di questi tavoli entro 30 giorni dall’insediamento.


Condividi su:


Aggiungi un commento