Bacchetta striglia i giovani "Troppi assembramenti nei parchi" | Mercati tornano in centro - Tuttoggi

Bacchetta striglia i giovani “Troppi assembramenti nei parchi” | Mercati tornano in centro

Davide Baccarini

Bacchetta striglia i giovani “Troppi assembramenti nei parchi” | Mercati tornano in centro

Il sindaco di Città di Castello "Mi rivolgo ai genitori altrimenti dovrò chiudere aree verdi" | Farmacie Tifernati dona 3600 mascherine al Coc
Ven, 15/05/2020 - 14:12

Condividi su:


Bacchetta striglia i giovani “Troppi assembramenti nei parchi” | Mercati tornano in centro

Nelle ultime 24 ore nessun nuovo positivo ed un guarito. I contagiati, ora, sono complessivamente 16 e nel reparto Covid di Città di Castello non c’è nessun ricoverato (l’ospedale è Covid free).

“L’andamento è incoraggiante, soprattutto in vista di lunedì 18 maggio – ha detto il sindaco Luciano Bacchettaquando ad esempio non sarà più necessario avere con sé l’autocertificazione per spostarsi dentro l’Umbria ma solo da regione a regione. Lunedì è attesa anche la riapertura di ristoranti, bar, commercianti e parrucchieri e abbiamo intenzione di riportare il mercato in centro“.

Le Farmacie Tifernati, intanto, ha donato 3600 mascherine al Coc e saranno redistribuite tra chi ne ha più bisogno. La prossima settimana riapriranno anche le scale mobili

Infine un appello, l’ennesimo, agli adolescenti: “Mi arrivano continue segnalazioni di assembramenti nei parchi. So benissimo quanto hanno sofferto la quarantena ma devono rispettare le disposizioni. Mi rivolgo anche ai genitori altrimenti devo chiudere i parchi: a Campobasso è stato sufficiente un episodio per innescare il contagio. Usate mascherine e distanziamento. Questa è la legge e va fatta rispettare”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!