Assisi, in zona “Le Cave” nuova viabilità sperimentale

Assisi, in zona “Le Cave” nuova viabilità sperimentale

Il Vice sindaco Stoppini, “Misura necessaria per la sicurezza stradale”

share

Cambia da oggi in via sperimentale la circolazione delle auto nella zona “Le Cave” in via G. Astengo e via G. Martelli a Santa Maria degli Angeli.

Con un’ordinanza, la N. 23 del 30-01-2018 (in pubblicazione dallo scorso 1 febbraio 2018), il Comandante della Polizia Municipale di Assisi Antonio Gentili ha disposto il divieto di circolazione sulla corsia di canalizzazione che da Via Astengo e Martelli conduce alla intersezione con Via F.lli Matteucci.

Disposta anche la direzione obbligatoria a destra in corrispondenza dell’accesso alla corsia di canalizzazioni di cui al punto che precede.

“Una misura assunta in via sperimentale –spiega il Vicesindaco Valter Stoppini – perché l’intersezione a raso di Via G. Astengo e G. Martelli con Via F.lli A. e N. Matteucci è stato teatro nel corso degli ultimi anni di numerosi incidenti stradali con danni gravi a cose e persone; da qui la necessità di intervenire inibendo la possibilità per i veicoli che percorrono Via G. Astengo e G. Martelli (provenienti da Via Los Angeles e diretti verso Assisi) di svoltare a sinistra e di immettersi nella corsia di canalizzazione che conduce alla intersezione con Via F.lli Matteucci. Dopo queste modifiche sperimentali la viabilità in zona “Le Cave” sarà oggetto di modifiche definitive e migliorative.

Come specificato dall’ordinanza i Servizi Operativi hanno provveduto questa mattina alla installazione della segnaletica, chiudendo a monte ed a valle l’accesso alla corsia di canalizzazione.

share

Commenti

Stampa