Area interna Sud Ovest Orvietano, si pensa alle gestioni associate delle funzioni - Tuttoggi

Area interna Sud Ovest Orvietano, si pensa alle gestioni associate delle funzioni

Redazione

Area interna Sud Ovest Orvietano, si pensa alle gestioni associate delle funzioni

Presentato ai Sindaci e Segretari comunali dei Comuni dell'Area Interna il progetto preliminare "Investiamo nel futuro"
martedì, 06/03/2018 - 18:21

Condividi su:


Area interna Sud Ovest Orvietano, si pensa alle gestioni associate delle funzioni

 Condividere, progettare e dare attuazione alla gestione associata, tra i 20 Comuni dell’Area Interna “Sud Ovest Orvietano”, per le funzioni: Catasto, Protezione Civile, Turismo e Sviluppo economico; definire le priorità di intervento ed individuare altre funzioni da gestire in forma associata tra i diversi sub-ambiti dell’Area Interna; e ancora, circoscrivere gli scenari di sviluppo organizzativo e la progettazione di proposte; esplicitare, infine, le linee guida al cambiamento organizzativo.

Questi, i temi al centro dell’incontro di Sindaci e Segretari Comunali svoltosi nei giorni scorsi presso il Comune di Orvieto, ente capofila del “Progetto Pilota dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano”, al fine di progettare lo sviluppo della Gestione Associata delle funzioni dei Comuni dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano, al termine della verifica sullo stato di avanzamento del progetto “Investiamo nel tuo futuro”.

I lavori sono stati aperti dal Sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani a cui sono seguiti quello del Sindaco del Comune di Porano, Giorgio Cocco quale responsabile della gestione del progetto nell’ambito di sviluppo della Gestione Associata tra i Comuni e quello del Responsabile Unico del Procedimento che ha parlato delle attività svolte, presentando poi il gruppo di lavoro e la predisposizione dei futuri stati di avanzamento.

Nell’ambito dell’incontro è stato illustrato e condiviso il progetto preliminare “Investiamo nel futuro”, predisposto sulla base delle indicazioni contenute nel documento approvato dalla Regione Umbria. Il progetto nasce dall’esigenza di realizzare uno studio di fattibilità per l’organizzazione complessiva della “Gestione Associata delle funzioni da parte dei comuni dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano” nell’ambito del POR UMBRIA FSE 2014-2020 (Asse Capacità Istituzionale ed Amministrativa, Priorità di Investimento 11.1, R.A. 11.6, Intervento specifico D.I.A.).

Lo studio è diretto a rafforzare le capacità di governo e l’efficacia gestionale dei 20 Comuni appartenenti all’Area Interna, sulla base di un’analisi della configurazione attuale, con l’individuazione dei punti di forza e di debolezza della situazione esistente, ma anche mettendo in luce le opportunità e i vincoli alla messa in gestione di nuove forme associate; ciò al fine di disegnare una proposta di sviluppo dell’organizzazione complessiva dell’area verificando le opportunità di miglioramento e l’evoluzione dei servizi gestiti ed erogati ai cittadini dell’Area.

(foto di repertorio)


Condividi su:


Aggiungi un commento