Andrea Biagioni nel video di Annalisa: "Ecco come inseguo il mio sogno"

Andrea Biagioni nel video di Annalisa: “Ecco come inseguo il mio sogno”

Redazione

Andrea Biagioni nel video di Annalisa: “Ecco come inseguo il mio sogno”

Sab, 06/03/2021 - 18:30

Condividi su:


Andrea Biagioni nel video di Annalisa: “Ecco come inseguo il mio sogno”

Il giovanissimo nel video della cantante impegnata a Sanremo

Andrea Biagioni, 22 anni, protagonista dell’ultimo video di Annalisa, Dieci, in gara anche al 71esimo festival di Sanremo. “Una gran bella atmosfera lavorare al progetto“, racconta Andrea che ha dovuto partecipare ad un casting online per ottenere la partecipazione.

Gli effetti della pandemia sull’arte

Già, perché la pandemia ha bloccato l’arte e, a parte le produzioni televisive e i video musicali, tutto è fermo e nello specifico, se vuoi superare la selezione, devi partecipare a casting online o mandare dei video.

Dal teatro alla musica

Così è stato anche per il video di Annalisa – spiega Andreache mi ha fatto conoscere un mondo che non conoscevo. Io vengo dal teatro e dai musical ed era la prima volta che mi cimentavo in una produzione di questo tipo. E’ stata fermata la metro di Brescia per consentire di girare quelle immagini. Lavorare nel teatro è quello che sento più mio, ma l’atmosfera del video di Annalisa è stata bellissima“. E tutti a votare Annalisa a Sanremo: “Ovvio, ho già mobilitato Nocera“.

Andrea e le origini di Nocera

Andrea Biagioni è originario infatti della città delle acque. Da lì si è appassionato alla danza, a partire dalla palestra locale e dalle lezioni della sua insegnante, Vanessa Tassi. Appena conclusi gli studi, nel 2017, è andato in Irlanda dove, in una compagnia, ha studiato e si è perfezionato, per proseguire la sua formazione a Roma. Da lì è iniziata la carriera: un musical all’Ariston, un altro al Brancaccio. Il video del rapper Astol e la parte dello swing (il ballerino sostituto che deve imparare tutte le parti e fare il jolly) nello spettacolo di Brignano, dove è stata impegnata anche un’altra nocerina, Francesca Bazzucchi.

La speranza della ripartenza

Speriamo nel 27 marzo – dice – quando i teatri potranno riaprire in zona gialla“. E intanto Nocera si è stretta intorno a lui appena pubblicato il video di Annalisa. “Nocera è sempre nel mio cuore – racconta – qui c’è la mia famiglia e mi piace molto tornare. Ma mi sento cittadino del mondo e ho sempre viaggiato per inseguire il mio sogno“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!