Francesca Bazzucchi, nocerina la stella che brilla nel nuovo video di Irama

Francesca Bazzucchi, è nocerina la stella che brilla nel nuovo video di Irama

Redazione

Francesca Bazzucchi, è nocerina la stella che brilla nel nuovo video di Irama

Lanciatissima la ballerina nocerina. Dopo i video con Elisa e Jovanotti, ora Irama
Sab, 20/06/2020 - 19:16

Condividi su:


Francesca Bazzucchi, è nocerina la stella che brilla nel nuovo video di Irama

Non si arresta la carriera di Francesca Bazzucchi, giovane ballerina nocerina e sempre più lanciata, dopo aver inanellato un successo dopo l’altro. L’ultima sua apparizione è nel nuovo video di Irama, Mediterranea.

“Una bellissima esperienza”

Ho atteso il lancio perché non lo avevo visto montato prima – racconta Francesca – e sono molto contenta. Abbiamo girato per due giorni in un maneggio fuori Roma. Due giorni intensi, dalle 11 all’1 di notte ma pieni di soddisfazioni“. Per Francesca non è il primo video, ha già potuto contare su esperienze in “Ogni istante” di Elisa e in “Le canzoni” di Jovanotti, ma anche il tour con Laura Pausini, dopo lo show ‘Laura & Paola’. Di questi due giorni ricorda però i giovani: “Un bellissimo tema, dal regista al coreografo Simone Milani. Una boccata d’ossigeno e un prodotto veramente moderno”. La regia del video è di Gianluigi Carella, prodotto da Francesca Andriani, Guglielmo D’Avanzo ed Enrico Sanna. Direttore della Fotografia: Federico Tamburini, Scenografo: Federico Faini Stylist: Simone Rutigliano Make Up Stylist: Alice Gentili Hair Stylist: Antonia Ninni Aiuto Regia: Giuseppe Barletta Montaggio: Gianluigi Carella Sound Design: Red Pipe LA Visual Effects: Finalbyte.

Il futuro di Francesca Bazzucchi

L’agenda di Francesca, a soli 24 anni, è piena di impegni. Nel 2021 ripartirà in tour con lo spettacolo di Enrico Brignano, fermato dal Covid. Ma da settembre c’è in programma anche un film a Roma, sulla danza. E Nocera? “E’ sempre nel cuore, ho trascorso qui la quarantena ed erano quasi due anni che non trascorrevo tutto questo tempo con i miei genitori. E’ sempre bello tornare a casa. Ma ora, dopo essermi ricaricata, voglio ripartire e dare il massimo“.


Condividi su: