Amministrative Umbertide, Gianni Codovini è il primo candidato sindaco

Amministrative Umbertide, Gianni Codovini è il primo candidato sindaco

Umbertide Cambia esce allo scoperto e annuncia un “progetto alternativo di politica e amministrazione cittadina”

share

E’ Gianni Codovini (nella foto a sx) il primo candidato a sindaco ufficiale per le prossime elezioni amministrative di Umbertide. Al suo fianco ci sarà Claudio Faloci (nella foto a dx), capolista per Umbertide cambia. I due sono pronti a guidare la sfida elettorale per un “progetto alternativo di politica e amministrazione cittadina”.

Entrambi, rispettivamente un docente e un vice prefetto, si dichiarano persone “radicate nella città e fuori dai partiti“, e saranno sostenuti da una lista di “Liberi e Forti”, connotata da forze vive di Umbertide e del territorio.

Se tutti concordiamo sul fatto che la politica ha bisogno di un profondo cambiamento e che richiede chiarezza, competenza, innovazione e affidabilità – sottolinea in un comunicato il gruppo di coordinamento di Umbertide cambia il nostro movimento civico propone per le prossime elezioni amministrative di maggio queste caratteristiche. Nel metodo e nel merito. Nel metodo, per la chiarezza della leadership che guiderà le prossime elezioni; nel merito, per l’alta qualità delle persone scelte. Si tratta di una leadership e di una lista che rappresenta una forza libera, lontana però da avventurismi, che punta ad un radicale cambiamento degli uomini di oggi, di ieri e delle idee, dei modi che rappresentano”.

share

Commenti

Stampa