ALLA MONINI NON SERVE UNA SPLENDIDA RIMONTA. IL TIE-BREAK E’ DEL LORETO. - Tuttoggi

ALLA MONINI NON SERVE UNA SPLENDIDA RIMONTA. IL TIE-BREAK E’ DEL LORETO.

Redazione

ALLA MONINI NON SERVE UNA SPLENDIDA RIMONTA. IL TIE-BREAK E’ DEL LORETO.

Dom, 28/10/2007 - 20:37

Condividi su:


Una vera e propria battaglia quella giocata dal Loreto che ospitava la Olio Monini. Tanto da esser stata la gara durata più di tutte fra le otto in programma per questa quinta giornata del campionato di A2 (è terminata alle 20:33). Le due squadre hanno giocato punto su punto, pallone su pallone, come dimostrano i parziali set. Guadagnato il primo (25-23), il Loreto ha ricambiato gli ospiti con lo stesso punteggio, pareggiando il conto. Interminabile la terza frazione di gara terminata 31-29 per i locali. Nel quarto la Monini è andata dapprima sotto (15-16), poi ha recuparato (21-17, 22-18, 24-19) ed alla fine ha guadagnato il tie-break chiudendo il set 25-19. Ma quello che sembrava ormai possibile, si è infranto proprio nel corso della quinta frazione. Cominciata male per Spoleto(4-0), proseguita peggio (8-2, 10-3, 12-4) fino all’ultima schiacciata che ha consegnato la vittoria al Loreto per 15-5.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!