“Aiuto, si è arrampicato sulla ringhiera del terrazzo”, ma in realtà era un allenamento

“Aiuto, si è arrampicato sulla ringhiera del terrazzo”, ma in realtà era un allenamento

I vicini hanno dato l’allarme ai Carabinieri temendo il peggio, ma il giovane ha speigato che stava facendo parkour

share

Si sono presi un bello spavento i residenti di un appartamento del centro di Spoleto quando hanno visto un ragazzo di appena 24 anni, loro dirimpettaio, arrampicarsi sulla ringhiera del terrazzo di casa. Hanno immediatamente allertato il 112 che è giunto sul posto con una volante coinvolgendo nelle operazioni anche i Vigili del Fuoco. In realtà però non ci sarebbe stata alcuna emergenza. Il ragazzo, che nel frattempo era rientrato in casa e stava tranquillamente seduto in cucina, avrebbe detto loro che l’esercizio che stava praticando era un semplice allenamento per il parkour, la disciplina di salto degli ostacoli acrobatico che i professionisti svolgono nelle vie delle città.

share

Commenti

Stampa