Agorà, i giovanissimi imparano ad amministrare la "cosa pubblica" - Tuttoggi

Agorà, i giovanissimi imparano ad amministrare la “cosa pubblica”

Redazione

Agorà, i giovanissimi imparano ad amministrare la “cosa pubblica”

All'istituto comprensivo Torgiano - Bettona lezioni per insediare il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi
Mar, 03/04/2018 - 16:17

Condividi su:


Agorà, i giovanissimi imparano ad amministrare la “cosa pubblica”

Agorà, ovvero i giovanissimi imparano a far funzionare la “cosa pubblica”. Agorà (Azioni dei GiOvani sulla ResponsabilitÀ) è l’esperienza che coinvolge gli studenti della primaria (classi IV, V) e secondaria di primo grado (I, II e III) dell’Istituto comprensivo Torgiano-Bettona (in totale 12 classi per 220 alunni) con la priorità di costituire il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Torgiano e di imparare a lavorare per il “bene comune”.

L’iniziativa è coordinata da Polis società cooperativa in collaborazione con il Comune di Torgiano.

Il percorso prevede una serie di lezioni frontali con l’educatore di Polis Cristiano Schiavolini per approfondire il senso appartenenza ad una comunità ed elaborare di momenti di ascolto e di dialogo nel rispetto dell’altro. Una seconda fase del progetto prevede lo studio delle istituzioni e del loro funzionamento. Alla fine i ragazzi dovranno preparare le liste, stilare un programma, votare e insediare il consiglio comunale (a maggio). L’assise dovrà presentare dei progetti con un budget economico da sottoporre al Comune di Torgiano per la realizzazione.

I prossimi incontri sono in programma giovedì 5 aprile dalle ore 8 alle 13.30 presso la scuola primaria, mentre con la scuola secondaria di primo grado sarà martedì 10 aprile dalle ore 8 alle 16.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!